Leggi elettorali in Europa e nel mondo (Foto)

1 di 6
    continua
    http://www.nanopress.it/politica/foto/leggi-elettorali-in-europa-e-nel-mondo_1999.html
    Leggi elettorali nel mondo
    Leggi elettorali nel mondo. Come si vota nel mondo e che sistemi hanno scelto le maggiori democrazie moderne

    Leggi elettorali nel mondo

    Come si vota nel mondo e che sistemi hanno scelto le maggiori democrazie moderne

    Porcellum

    Porcellum

    Dichiarato incostituzionale, la legge di cui Roberto Calderoli il padre putativo, era un sistema proporzionale puro che garantisce un premio di maggioranza alla coalizione vincente

    Sistema uninominale alla francese

    Sistema uninominale alla francese

    Si tratta di un maggioritario a doppio turno, usato in Francia per l’elezione del Presidente della Repubblica e dei due rami del Parlamento.

    Sistema uninominale a un turno o Anglosassone

    Sistema uninominale a un turno o Anglosassone

    In vigore in Gran Bretagna e negli Stati Uniti, si basa sull’assunto che chi ha più voti vince. Non è necessaria dunque la maggioranza assoluta: basta un voto in più dell’avversario per conquistare il seggio elettorale

    Sistema proporzionale con sbarramento alla tedesca

    Sistema proporzionale con sbarramento alla tedesca

    In Germania vige il sistema proporzionale puro che, a differenza del Porcellum, non prevede premi di maggioranza e ha un numero di deputati variabile. Su tutto vige la soglia dello sbarramento: per essere elettti bisogna superare il 5%

    Il sistema proporzionale alla spagnola

    Il sistema proporzionale alla spagnola

    In Spagna vige un sistema proporzionale diverso per Camera e Senato