Diritto di famiglia, come è cambiato (Foto)

1 di 8
    continua
    http://www.nanopress.it/politica/foto/diritto-di-famiglia-come-e-cambiato_6357.html
    Donne partigiane
    Donne partigiane. Le donne in Italia hanno dovuto lottare a lungo per veder riconosciuti i diritti fondamentali, a partire dal voto, arrivato solo nel 1945 e dopo che le partigiane hanno combattuto e sono morte per liberare il Paese dal nazi-fascismo

    Donne partigiane

    Le donne in Italia hanno dovuto lottare a lungo per veder riconosciuti i diritti fondamentali, a partire dal voto, arrivato solo nel 1945 e dopo che le partigiane hanno combattuto e sono morte per liberare il Paese dal nazi-fascismo

    Matrimonio italiana

    Matrimonio italiana

    Il celebre film racconta com'era la famiglia italiana e la sua evoluzione nel corso degli anni, dal Dopoguerra in poi.

    Donne in casa

    Donne in casa

    Prima, la famiglia aveva un'impronta patriarcale: la donna passa dalla patria potestà alla potestà maritale

    Anni '50

    Anni '50

    Le cose iniziano a cambiare con le prime lotte in Europa e nel mondo per i diritti delle donne.

    Nilde Iotti

    Nilde Iotti

    Le donne partecipano alla vita politica e il diritto di famiglia inizia ad andare stretto alla nuova società italiana

    Referendum sul divorzio

    Referendum sul divorzio

    Negli anni Settanta arrivano le prime conquiste, come il divorzio e l'aborto. Nel 1975 viene riformato il diritto di famiglia.

    Nuovi diritti

    Nuovi diritti

    Alle donne vengono riconosciuti i diritti sui figli, all'interno della coppia e sul patrimonio comune.

    Nuove esigenze e vecchie resistenze

    Nuove esigenze e vecchie resistenze

    Ancora oggi, pur con le nuove leggi, ci sono molte antiche resistenze che si oppongono a una visione più moderna della famiglia e del ruolo della donna.

    Foto correlate