Umberto Bossi ricoverato al Gemelli per accertamenti

Non vi sarebbero preoccupazioni per il suo stato di salute: «Bossi non ha avuto alcun malore, ha solo fatto un controllo di routine della pressione»

da , il

    Umberto Bossi ricoverato al Gemelli per accertamenti

    Umberto Bossi è stato ricoverato al Policlinico Gemelli di Roma per accertamenti. All’inizio si era diffusa la voce che il fondatore della Lega Nord avesse avuto un malore: la circostanza è stata smentita dal suo entourage, che ha parlato di semplici controlli a causa della pressione alta.

    Umberto Bossi, condannato pochi giorni fa a 2 anni e 3 mesi per le spese della lega Nord, insieme al figlio Renzo, nel 2004 aveva avuto un ictus cerebrale.

    Martedì mattina si trovava alla Camera, prima di essere accompagnato al Gemelli di Roma per accertamenti.

    Non vi sarebbero preoccupazioni per il suo stato di salute.

    Questa la spiegazione da parte del suo entourage: «Bossi non ha avuto alcun malore, ha solo fatto un controllo di routine della pressione all’infermeria della Camera dal quale è emerso che i valori della massima erano un po’ alti e gli è stato consigliato di approfondire».