Il blog di Matteo Renzi: ‘Il futuro, prima o poi, torna’

L'ex premier lancia dalla piattaforma Medium un luogo di 'raccolta delle idee'

da , il

    Il blog di Matteo Renzi: ‘Il futuro, prima o poi, torna’

    Matteo Renzi torna sulla scena mediatica e lancia un suo blog dalla piattaforma Medium. “Il futuro, prima o poi, torna”, si intitola il primo post, pubblicato nella tarda mattinata di mercoledì 25 gennaio, giorno tra l’altro dell’attesa sentenza della Consulta sull’Italicum, la legge elettorale del suo governo. Dopo aver lasciato Palazzo Chigi, l’ex premier ha tenuto un basso profilo, spuntando ogni tanto sui social: ora la nuova “avventura”, su una piattaforma che, nelle sue intenzioni, dovrebbe diventare un luogo di “raccolta delle idee”, ritrovo della comunità di coloro che “hanno un’idea chiara e bella del futuro dell’Italia”, come si legge nel post.

    “Ci sono molti modi di cominciare. E di ricominciare. Chi è cresciuto con l’esperienza scout sa che il modo più bello è mettersi in cammino”, inizia il primo post dell’ex premier che, dal blog, difende l’operato del suo governo ma guarda al futuro.

    “Noi siamo fieri dei nostri mille giorni. Ma, ragazzi, anche basta. Quello è il passato, ormai”, conferma. “Questo blog non è pensato per i reduci. È un luogo dove camminare verso il futuro“, continua nel post, ricordando la sconfitta al referendum che “ha fatto male”, ma che non deve bloccare il cammino intrapreso, per chi ha votato sì e “anche di chi ha votato “no” ma ha voglia di dare un contributo, di discutere, di confrontarsi”.

    Renzi conferma che il blog sarà lo spazio della discussione e lancia diversi temi dall’Europa alla “sinistra che taglia le tasse”, passando per Casa Italia. “Il futuro, prima o poi, torna. A noi il compito di costruirlo, non solo di aspettarlo”, la sua conclusione.