Forconi tentano di arrestare l’ex deputato Osvaldo Napoli: scene di follia a Montecitorio

Forconi tentano di arrestare l’ex deputato Osvaldo Napoli: scene di follia a Montecitorio

Hanno letto una finta sentenza e hanno urlato ai Carabinieri di arrestarlo

da in News Politica, Politica
Ultimo aggiornamento:
    Forconi tentano di arrestare l’ex deputato Osvaldo Napoli: scene di follia a Montecitorio

    Uno sparuto gruppo dei Forconi 9 dicembre, hanno tentato di “arrestare” Osvaldo Napoli, ex deputato di Forza Italia e consigliere comunale a Torino, costringendo i Carabinieri a intervenire in suo soccorso. La scena, ai limiti della follia, è avvenuta nei pressi di Montecitorio ed è stata filmata, finendo sui social e poi sui media. Nelle immagini si vede Napoli fermato da un uomo che gli legge una sorta di elenco di “capi d’imputazione”: sul momento sembra uno scherzo, poi l’uomo, aiutato da altre persone, trattiene l’ex deputato, dichiara di “arrestarlo in nome del popolo italiano” e chiede aiuto ai carabinieri. I militari, che hanno seguito la scena da vicino, a quel punto decidono di intervenire in suo aiuto visto che Napoli viene strattonato e tenuto fermo. Immediata la solidarietà di tutto l’arco politico e del web per l’aggressione. “Non sapevano nemmeno chi fossi, volevano solo un politico“, ha poi spiegato l’ex onorevole ai microfoni di Repubblica TV, chiarendo che non li avrebbe denunciati. “Sono dei professionisti che hanno già una trentina di denunce”, ha spiegato.

    La vicenda è indicativa del clima di anti politica che si nutre della disperazione delle persone e che cresce sul web, affamato di bufale e slogan populisti. Così, mentre la notizia impazza su Twitter e sui media, raccogliendo lo sdegno degli utenti e della classe politica, su Facebook la pagina ufficiale del gruppo “festeggia” il primo “arresto” di un politico.

    398

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News PoliticaPolitica
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI