Referendum Costituzionale: l’appello di Antonio Razzi a favore del No (che sembra per il sì)

Referendum Costituzionale: l’appello di Antonio Razzi a favore del No (che sembra per il sì)

L'intervento 'pasticciato' del senatore azzurro in tv

da in Antonio Razzi, News Politica, Politica, Referendum, Referendum Costituzionale 2016, Referendum Costituzionale Ultime Notizie
Ultimo aggiornamento:
    Referendum Costituzionale: l’appello di Antonio Razzi a favore del No (che sembra per il sì)

    Il senatore abruzzese di Forza Italia Antonio Razzi sta sostenendo le ragioni del NO al referendum sulla Riforma Costituzionale del 4 dicembre prossimo. Non è la prima volta che il goliardico senatore azzurro interviene per dichiararsi contrario alla riforma della Costituzione, così, dopo i convegni intitolati in dialetto abruzzese riprendendo al contrario il famoso slogan di Obama (dove Yes we can è diventato No we can’t ossia un più comprensibile ‘Nun se pò ffà proprio‘), stavolta il parlamentare è intervenuto durante la trasmissione L’Aria che tira su La7, dove la conduttrice Myrta Merlino mette in guardia gli spettatori: ‘Attenti, non sono sicura se questo intervento vada a favore del no o del sì… Potrebbe essere un grande assist per il sì’, ironizza la giornalista. Di seguito, lo spezzone con l’intervento di Antonio Razzi.

    Antonio Razzi si schiera per il “No” alla riforma costituzionale, ma l’appello del senatore di Forza Italia per la conservazione del Senato attuale è davvero finalizzato ad aiutare il NO oppure il Sì? Ecco il suo intervento:

    ”Dobbiamo votare NO se vogliamo vivere ancora in Italia, altrimenti dovremmo tutti tornare a emigrare fuori dall’Italia, perché altrimenti diventerebbe come quasi una dittatura.

    Io che conosco già varie dittature preferisco stare in Italia in democrazia. Ma votate NO! Perché solo con il NO resteremo in democrazia e non cambierebbe niente, perché non è vero che si sprofonda, non è vero niente. Il 4 dicembre votate NO e andate a votare e portateci di molti, perché solo così potremmo fare una grande Italia”.

    353

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Antonio RazziNews PoliticaPoliticaReferendumReferendum Costituzionale 2016Referendum Costituzionale Ultime Notizie
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI