Secchio di letame su Enrico Rossi, Presidente della Regione Toscana

Secchio di letame su Enrico Rossi, Presidente della Regione Toscana

Enrico Rossi è stato contestato per la norma che pone un limite al numero degli animali da macello

da in News Politica, PD – Partito Democratico, Politica, Viral Politica
Ultimo aggiornamento:
    Secchio di letame su Enrico Rossi, Presidente della Regione Toscana

    Il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi è stato aggredito, gli hanno rovesciato addosso del letame. Rossi stava intervenendo a un dibattito alla Festa dell’Unità di San Miniato in provincia di Pisa quando un imprenditore della zona, Giovanni Cialdini lo ha assalito e ricoperto di letame. Alla base della contestazione, una norma regionale che impone un limite al numero degli animali da macello.

    Cialdini si è avvicinato a Enrico Rossi e dopo averlo spinto a terra gli ha rovesciato addosso il secchio di letame.
    Il Presidente della Regione era ospite della festa dell’Unità per presentare il suo libro “Rivoluzione socialista”. Dopo una colluttazione con Rossi, che ha reagito all’aggressione, Cialdini è stato fermato dagli agenti.

    La presentazione del libro è poi proseguita, Rossi si è lavato e cambiato e ha ripreso il suo dibattito. “Se pensano di fermarmi così si sbagliano di grosso” ha detto il Presidente della Regione. L’imprenditore, che lavora soprattutto per la “macellazione rituale”, è stato denunciato. A Enrico Rossi sono arrivati molti messaggi di solidarietà tra cui anche la telefonata del Presidente del Consiglio Renzi.

    295

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News PoliticaPD – Partito DemocraticoPoliticaViral Politica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI