Unioni Civili, parere favorevole dal Consiglio di Stato

Unioni Civili, parere favorevole dal Consiglio di Stato

La legge sarà presto operativa

da in Matrimoni gay, Politica, Unioni civili
Ultimo aggiornamento:
    Unioni Civili, parere favorevole dal Consiglio di Stato

    Arriva il ‘sì’ del Consiglio di Stato al decreto attuativo della legge sulle unioni civili. Poche settimane ancora e la legge Cirinnà sarà dunque effettiva. Un parere che arriva in largo anticipo rispetto alla data prefissata. “Entro ferragosto potrà essere celebrata la prima unione civile” ha detto Franco Frattini, presidente della Sezioni atti normativi del Consiglio di Stato.

    UNIONI CIVILI, COSA DICE IL TESTO DELLA LEGGE?

    Frattini ha anche spiegato che “se il governo volesse si potrebbe anche anticipare la data delle unioni civili, visto che quindici giorni è il massimo previsto per la vacatio legis”. E per quei sindaci che hanno dichiarato di non voler celebrare le unioni civili, Frattini ha una risposta pronta: “La legge parla di ufficiali di stato civile, cosa che abbiamo molto apprezzato visto che non c’è ombra di dubbio che l’attuazione del riconoscimento dei diritti non può essere surrettiziamente fermata”. L’ostacolo di una eventuale obiezione di coscienza da parte di un primo cittadino, può essere dunque arginata.

    Intanto a Milano la richiesta di attivazione della procedura è già alta: 79 le coppie che si sono prenotate per unirsi civilmente.

    “Con questo decreto comincerà la nuova stagione delle unioni civili”, ha detto il presidente del consiglio di Stato Alessandro Pajno.

    “Unioni civili, arriva anche il sì del Consiglio di Stato: ‘Nuova stagione’”, è invece il commento su Twitter del sottosegretario allo Sviluppo economico, Ivan Scalfarotto.

    410

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Matrimoni gayPoliticaUnioni civili Ultimo aggiornamento: Giovedì 21/07/2016 15:07
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI