Movimento 5 Stelle, Roberta Lombardi lascia il mini-direttorio

Movimento 5 Stelle, Roberta Lombardi lascia il mini-direttorio

Virginia Raggi: 'Nessun litigio'

    Movimento 5 Stelle, Roberta Lombardi lascia il mini-direttorio

    Il mini direttorio di Virginia Raggi perde una delle colonne portanti del Movimento 5 Stelle, Roberta Lombardi abbandona lo ‘staff’ che dovrebbe dare sostegno alla sindaca di Roma. Quello che la prima cittadina aveva definito “una risorsa utile per governare al meglio Roma” saluta la Lombardi che promette darà un contributo “esterno” alla Raggi.

    Dietro all’abbandono molti vedono uno scontro tra prime donne e in particolare c’è chi sostiene che la decisione sia stata presa in seguito a un tira e molla tra le nomine nell’amministrazione romana e in particolare su quella di Daniele Frongia a capo di gabinetto del Campidoglio. La sindaca però nega: “Mi spiace deludere coloro i quali in questo momento stanno parlando di liti, gelo o siluramenti rispetto al lavoro che tutti stiamo facendo su Roma. Non è così” ha dichiarato la Raggi che ha aggiunto, “polemiche che interessano solo ai giornalisti”. “Ringrazio Roberta Lombardi per l’apporto ed il sostegno dato finora. Il suo contributo è stato prezioso” ha scritto su Facebook la sindaca della Capitale.

    “In questi giorni il lavoro per Italia 5 Stelle entra sempre più nel vivo. Stiamo preparando tutto affinché la terza edizione in programma a Palermo il 24 e 25 settembre vada al meglio”, spiega Roberta Lombardi. “Purtroppo per questo il mio supporto nello staff romano sarà differente: continuerò a dare una mano a Virginia, ma dall’esterno sui temi che ho sempre seguito”.

    357

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Movimento 5 StellePoliticaVirginia Raggi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI