M5S, Luigi Di Maio: ‘Israele ci impedisce di entrare a Gaza’

M5S, Luigi Di Maio: ‘Israele ci impedisce di entrare a Gaza’

La delegazione grillina non ottiene i permessi

    M5S, Luigi Di Maio: ‘Israele ci impedisce di entrare a Gaza’

    Foto Facebook

    Israele vieta la visita a Gaza al Movimento 5 Stelle. Una delegazione di grillini, guidata da Luigi Di Maio non ha ottenuto i permessi per entrare. Insieme al vicepresidente della Camera anche Manlio Di Stefano e Ornella Bertorotta. I grillini sono in visita da giovedì scorso e sapevano che non avrebbero avuto i permessi difficili da ottenere, ma hanno manifestato il loro disappunto.

    “Abbiamo appreso dalla nostra ambasciata che il governo israeliano impedisce alla delegazione guidata dal vicepresidente della Camera dei deputati di recarsi nella Striscia di Gaza per visitare il progetto di un’organizzazione non governativa italiana pagato con i soldi dei cittadini” scrivono in una nota i pantastellati.

    “Questo è un cattivo segnale non tanto per il Movimento 5 Stelle ma soprattutto per quello che è l’approccio dello stesso esecutivo israeliano rispetto alla situazione nella Striscia di Gaza e della pace nella regione”.
    Ottenere i permessi non è certo una passeggiata, anzi qualche tempo fa una delegazione guidata dal partito di sinistra spagnolo Podemos tanto che il portavoce dell’ambasciata israeliana a Roma, Amit Zarouk spiega in risposta ai grillini: “La Striscia di Gaza è controllata dall’organizzazione terroristica di Hamas che è un’entità ostile ad Israele. L’ingresso da Israele a Gaza e viceversa deve coinvolgere permessi specifici e speciali che sono soggetti a considerazioni di sicurezza”.

    270

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Luigi di MaioMovimento 5 StellePolitica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI