Berlusconi, nuovo infortunio: frattura di due dita della mano

Berlusconi, nuovo infortunio: frattura di due dita della mano

E' accaduto mentre stava tornando a casa dall'ospedale

da in News Politica, Politica, Silvio Berlusconi
Ultimo aggiornamento:

    Per Silvio Berlusconi non sembra essere un buon periodo: il Cavaliere si è rotto due dita della mano, chiudendole nella portiera dell’auto. Il nuovo infortuno è accaduto non appena ha lasciato l’ospedale San Raffaele, dove era rimasto ricoverato per 29 giorni, a seguito di un importante intervento al cuore, per la sostituzione della valvola aortica.

    A diramare la notizia del nuovo incidente di Berlusconi, è stata Repubblica, questa mattina. Il presidente di Forza Italia è uscito dal nosocomio milanese, lo scorso 5 luglio e nonostante la ripresa nell’ambito del ricovero sia stata sorprendente, a detta del suo medico che ha infatti scelto di dimetterlo anzitempo rispetto alle precedenti dichiarazioni, ora, nella sua lussuosa villa San Martino di Arcore, la riabilitazione non sembra andare troppo bene. Il Cavaliere si muove ancora troppo poco, rispetto al programma di riallenamento che dovrebbe seguire. Per questo il Prof.

    Zangrillo ha preferito, per il momento, limitare le visite e le telefonate per Berlusconi, che potrà ricevere soltanto dai familiari più stretti.

    A tutte queste difficoltà, del tutto normali a seguito di un importante intervento al cuore, si aggiunge un nuovo infortunio, che se pur di piccola entità, va certamente ad aggravare il carico di stress e tensione, che sta rendendo la vita del presidente, decisamente impegnativa.

    242

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News PoliticaPoliticaSilvio Berlusconi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI