Matteo Salvini, la gaffe sui ragazzi nigeriani alle terme di Bormio

Matteo Salvini, la gaffe sui ragazzi nigeriani alle terme di Bormio

Definisce 'clandestini' dei giovani in regola che hanno vinto una giornata alle terme

da in Lega Nord, Matteo Salvini, Politica
Ultimo aggiornamento:

    Matteo Salvini scivola su una notizia che ha fatto il giro dei social e poi è stata ripresa dal sito della Lega Nord ‘Il Populista’. Il blog denuncia la presenza di un gruppo di ragazzi nigeriani alle terme di Bormio, nulla di male se non fosse che secondo il sito del Carroccio i giovani sarebbero dei ‘clandestini’.

    Salvini contro i profughi alle terme

    Salvini scrive sul suo profilo Facebook: “E dopo le lezioni di sci invernali, adesso per i ‘profughi’ arrivano alle terme. Tutto regolare…”.

    Il Populista denuncia che ‘non è possibile che i ragazzi si siano pagati di tasca loro il biglietto’ trattandosi di ‘clandestini, richiedenti asilo provenienti dall’Africa sub-sahariana e alloggiati in Valtellina’. Nulla di più sbagliato, il sito ‘Debunking‘ sottolinea che il giovane nigeriano che ha postato la foto insieme agli amici alle terme ha ottenuto un visto di protezione internazionale della durata di due anni, a questo si aggiunge il fatto che il biglietto d’ingresso lo ha vinto a un concorso indetto dal Museo Civico di Bormio in cui ha ottenuto il terzo premio per il miglior presepe nella categoria adulti.

    244

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Lega NordMatteo SalviniPolitica Ultimo aggiornamento: Giovedì 30/06/2016 15:02
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI