Silvio Berlusconi è uscito dalla terapia intensiva

Silvio Berlusconi è uscito dalla terapia intensiva

I medici: 'Il cuore è ancora buono e se vuole può fare attività politica'

da in News Politica, Politica, Silvio Berlusconi
Ultimo aggiornamento:

    Alle 12.50 di questa mattina, Silvio Berlusconi è uscito dal reparto di terapia intensiva, l’ex cavaliere ha subito un intervento a cuore aperto lo scorso martedì per la sostituzione della valvola aortica. Dopo una serie di controlli il leader di Forza Italia è tornato nella sua suite al San Raffaele, Berlusconi sarà ora impegnato nella riabilitazione.

    Il medico dell’ex cavaliere, Alberto Zangrillo, rassicura: “Progressivamente riacquisterà tutte le sue libertà” non prima però di un percorso di riabilitazione “motoria e respiratoria” che durerà altri 10-15 giorni quando. Per quanto riguarda l’attività politica il medico ha dichiarato: “Il cuore è ancora buono” ma “non mi sento di dire non può fare campagna elettorale. Lo deciderà lui. Non credo che cambierà la sua vita”.

    Il cardiochirurgo che ha operato l’ex premier ha garantito che non c’è alcuna possibilità di rigetto e che la valvola aortica “non darà alcun problema per almeno 15-20 anni” e ha aggiunto “visto l’età, è una soluzione definitiva”.
    Il Leader di Forza Italia si sta dunque riprendendo bene dall’intervento, ieri i medici hanno anche raccontato una piccola curiosità, Berlusconi ha fatto i complimenti all’infermiera del turno di notte e le avrebbe anche offerto un lavoro.

    239

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News PoliticaPoliticaSilvio Berlusconi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI