Elezioni comunali a Milano, come sono andati i candidati ai Municipi

Elezioni comunali a Milano, come sono andati i candidati ai Municipi

I risultati dei candidati che abbiamo seguito in campagna elettorale

    Elezioni comunali a Milano, come sono andati i candidati ai Municipi

    Il primo turno delle amministrative del 5 giugno si è concluso. Milano tornerà al voto per il ballottaggio tra Beppe Sala e Stefano Parisi il prossimo 19 giugno, mentre i Municipi hanno trovato la loro composizione per la prima volta con il voto diretto dei cittadini. Noi di NanoPress abbiamo seguito quattro candidati di diversi schieramenti, due per la zona centrale della città e due per le periferie per capire cosa significa candidarsi a un’elezione comunale e per ridare centralità alla politica locale. Il voto, come avevano spiegato a suo tempo, è stato letto a livello nazionale, eppure si votava nelle città e nei paesi, nei capoluoghi come nei comuni più piccoli ed è giusto che la politica locale riprenda il suo spazio. Abbiamo visto la campagna elettorale dei quattro candidati, ora vediamo come sono andate le votazioni.

    Elena Carta, Federico Benassati, Viola Nicodano e Valentino Greco si sono candidati nei loro rispettivi Municipi negli opposti schieramenti e hanno raccontato la loro campagna elettorale nelle diverse fasi. Li abbiamo visti nei mercati, parlare con i milanesi, svelare i problemi della città e proporre le diverse soluzioni. Vediamo i loro risultati

    Elena Carta, candidata al Municipio 1 (conquistato dal candidato del centrosinistra Fabio Luigi Arrigoni) nella lista del PD, ha ottenuto 632 voti, risultando la seconda più votata dietro al suo “collega” maschile di lista Luca Foschi, primo con 737.

    Federico Benassati correva nello stesso Municipio ma nella lista di Forza Italia troviamo: per lui 182 voti, risultando il quarto più votato della lista.

    Viola Nicodano correva in due Municipi, il 7 e l’8, per la lista Sinistra X Milano.

    Nel Municipio 7, vinto dal candidato del centrodestra Marco Bestetti, la candidata ha conquistato 119 voti, risultando la seconda più votata della lista; nel Municipio 8, che ha eletto presidente il candidato del centrosinistra Simone Zambelli, ha avuto 91 voti, settima più votata nella lista.

    Valentino Greco si è presentato per il Municipio 8 nella lista ‘Io corro per Milano’ a sostegno di Stefano Parisi e ha chiuso al primo turno con 70 voti, secondo più votato nella sua lista.

    393

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BallottaggioElezioniElezioni amministrativeElezioni amministrative 2016Elezioni Comunali a MilanoPoliticaVideoselfie candidati Ultimo aggiornamento: Giovedì 09/06/2016 15:03
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI