Roberto Formigoni, la Regione Lombardia chiede 5,6 milioni di risarcimento

Roberto Formigoni, la Regione Lombardia chiede 5,6 milioni di risarcimento

I pm sull'ex governatore: 'Ha provocato un grave danno al sistema sanitario'

da in Corruzione, Politica, Sanità
    Roberto Formigoni, la Regione Lombardia chiede 5,6 milioni di risarcimento

    La Regione Lombardia chiede un risarcimento di 5,6 milioni di euro a titolo provvisorio a Roberto Formigoni, la Regione Lombardia è infatti parte civile nel processo milanese che vede imputati per associazione per delinquere e corruzione l’ex governatore Formigoni insieme ad altre nove persone.

    Secondo i pm di Milano, Laura Pedio e Antonio Pastore, che hanno chiesto la condanna a 9 anni di carcere, Formigoni sarebbe stato per oltre 10 anni – con il faccendiere Pierangelo Daccò e l’ex assessore lombardo Antonio Simone – al centro di un sistema correttivo che avrebbe portato allo spreco di oltre 70 milioni di euro di denaro pubblico provocando “un grave danno al sistema sanitario”.
    La richiesta di risarcimento è stata formulata dall’avvocato Domenico Aiello il quale ha spiegato che la cifra richiesta rispecchia “l’utilità pervenuta a Formigoni” dai reati commessi “e provata in dibattimento”.

    L’avvocato ha anche chiarito che i due poli sanitari coinvolti, Ospedale San Raffaele e Clinica Maugeri, “rimangono centri di eccellenza mondiali”.

    255

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CorruzionePoliticaSanità
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI