Eni: i tweet anticasta di Gianluca Gemelli, compagno dell’ex ministro Guidi

Eni: i tweet anticasta di Gianluca Gemelli, compagno dell’ex ministro Guidi

Su Twitter attaccava i politici e il premier Renzi

da in Eni, Federica Guidi, Governo Renzi, Intercettazioni, News Politica, Politica, Tempa Rossa, Twitter
Ultimo aggiornamento:
    Eni: i tweet anticasta di Gianluca Gemelli, compagno dell’ex ministro Guidi

    Gianluca Gemelli twittava contro la stessa casta che, grazie alla sua compagna, l’ex ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi, lo avrebbe poi favorito. Fanno sorridere adesso i tweet dell’imprenditore siciliano, finito nell’inchiesta della Dda di Potenza che ha portato all’arresto di sei persone del centro oli Eni a Viggiano, in provincia di Potenza, e alle dimissioni della stessa Guidi.

    Gemelli è indagato per traffico di influenze perché, come scrivono i giudici, “sfruttando la relazione di convivenza che aveva con il ministro allo Sviluppo Economico, indebitamente si faceva promettere e quindi otteneva da Giuseppe Cobianchi, dirigente della Total, vantaggi patrimoniali”. Insomma, la solita vicenda all’italiana di conflitto di interessi.

    A farne le spese con le dimissioni l’ex ministro Guidi, non coinvolta nell’inchiesta ma finita in intercettazioni imbarazzanti. “Dovremmo riuscire a mettere dentro al Senato se… è d’accordo anche Maria Elena la… quell’emendamento che mi hanno fatto uscire quella notte. Alle quattro di notte… Rimetterlo dentro alla legge… con l’emendamento alla legge di stabilità e a questo punto se riusciamo a sbloccare anche Tempa Rossa… ehm… dall’altra parte si muove tutto!”, ha detto la Guidi al telefono a Gemelli, facendo finire nel polverone anche il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi, già finita nello scandalo della Banca Etruria.

    Ma cosa ha scritto Gemelli su Twitter? Ecco i suoi tweet, non recenti, ma polemici contro il premier Matteo Renzi e la politica italiana.

    Il 10 dicembre del 2011 se la prendeva con i politici per i loro super stipendi, definendoli “buffoni”.

    Tweet Gemelli 3

    tweet gemelli 4

    Il 9 febbraio del 2013 si è sfogato contro Renzi, non considerandolo credibile.

    tweet Gemelli2

    Il 25 maggio 2014 ha lanciato l’ultimatum: o riforme o voto.

    Tweet Gemelli

    521

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EniFederica GuidiGoverno RenziIntercettazioniNews PoliticaPoliticaTempa RossaTwitter

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI