Primarie PD Napoli 2016: Valeria Valente è la candidata sindaco del centrosinistra

Primarie PD Napoli 2016: Valeria Valente è la candidata sindaco del centrosinistra

    Valeria Valente vince le primarie del centro sinistra a sindaco di Napoli

    Valeria Valente è la candidata del centrosinistra alle amministrative. La Valente ha vinto le Primarie PD a Napoli, battendo Antonio Bassolino e gli altri candidati. “Napoli ha scelto di guardare avanti con una nuova classe dirigente. Grazie a tutti i cittadini. E ora tutti insieme nel centrosinistra per tornare al governo della città“, è stato il primo commento a caldo della vincitrice. L’ex sindaco partenopeo non è andato a fare i complimenti alla sua avversaria, preferendo rimane nel suo comitato elettorale. Questi i risultati al termine dello spoglio: Valente 13.250, Bassolino 12.650, Sarracino 3.260, Marfella 1.036. Buona l’affluenza visti gli oltre 30mila votanti contro i 13mila registrati alle ultime primarie. Andiamo a conoscere la vincitrice, che ora correrà per la poltrona di sindaco di Napoli e gli altri candidati.

    Valeria Valente

    Valeria Valente è un avvocato 37enne nata a Napoli. Coordinatrice regionale delle donne del Pd nel 2011, l’anno successivo ha partecipato alle primarie e nel febbraio 2013 è stata eletta deputato nella circoscrizione Campania I. Ha un compagno e un bambino di 3 anni. Vediamo chi erano gli altri candidati.

    Bassolino

    Antonio Bassolino, già sindaco di Napoli tra il 1993 al 2000 e governatore dal 2000 al 2010, è presidente della Fondazione SUDD. Nato il 20 marzo 1947, sposato con due figli, ex deputato ed ex ministro del Lavoro, è uno dei fondatori del Partito Democratico. Tramite Facebook ha commentato l’annuncio con l’hashtag #Andiamoavanti.

    Marco Sarracino

    Marco Sarracino, 26 anni, è il più giovane membro della direzione nazionale del Partito Democratico. Attualmente è segretario provinciale dei Giovani Democratici di Napoli, dove vive dopo essere stato sei mesi in Spagna in Erasmus.

    Antonio Marfella

    Antonio Marfella è il candidato del Partito socialista italiano. 49 anni, tossicologo oncologo, è componente dell’Osservatorio Ambientale indipendente di Acerra.

    644

    PIÙ POPOLARI