Emergenza profughi in Europa, la Lega vota contro la ridistribuzione

Emergenza profughi in Europa, la Lega vota contro la ridistribuzione
    Emergenza profughi in Europa, la Lega vota contro la ridistribuzione

    La politica sull’immigrazione della Lega Nord è sempre stata chiara, ma qualcosa non deve aver funzionato quando a Bruxelles, il gruppo del Carroccio ha votato contro il ricollocamento di 120mila profughi già presenti in Italia, Grecia e Ungheria. Matteo Salvini e i suoi non hanno accettato la proposta del presidente della Commissione Jean-Claude Juncker per distribuire in tutti i paesi dell’Unione gli oltre centomila profughi arrivati sulle nostre coste, come su quelle greche o al confine magiaro. La votazione ha riservato anche un’altra sorpresa con il M5S che ha votato a favore del provvedimento, al contrario di quanto fatto dal suo eurogruppo, l’Efdd che vede anche l’Ukip di Nigel Farage. Il provvedimento è stato comunque approvato dal Parlamento UE.

    La scelta leghista non è certo passata inosservata e dai banchi del PD sia a Bruxelles che in Italia sono partiti gli strali contro il voltafaccia di Salvini. “Ogni volta che va in tv lancia i suoi anatemi contro gli immigrati per tenerli fuori dal nostro Paese, e poi, quando si presenta l’occasione, fa l’esatto contrario”, ha dichiarato il deputato dem Ernesto Carbone. Stesso tono per Debora Serracchiani che da Twitter tuona contro il segretario leghista. così come dall’NCD e dallo stesso M5S.

    Questa mattina al Parlamento europeo il Movimento 5 Stelle ha votato a favore del ricollocamento urgente di 120mila rifugiati, mentre Matteo Salvini e gli europarlamentari della Lega Nord hanno espresso voto contrario.

    Evidentemente preferiscono tenerli tutti in Italia, altrimenti Salvini non avrebbe più argomenti di cui parlare nelle trasmissioni televisive”, hanno dichiarato dalla delegazione pentastellata.

    Il leader del Carroccio ha spiegato il suo punto di vista: il voto sarebbe una presa in giro, visto che si parla di ridistribuire solo parte dei profughi arrivati. “Oggi il Parlamento Europeo ha preso per il c…, per l’ennesima volta, gli italiani perché hanno votato con il voto contrario della Lega il fatto che fra chi sbarcherà nei prossimi due anni in Italia, noi ne potremo allontanare quindicimila”. Quale che sia il motivo, fa strano vedere la Lega votare contro l’allontanamento di profughi stranieri dal territorio italiano.

    477

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI