Le mogli dei politici italiani: le più famose di sempre

Le mogli dei politici italiani: le più famose di sempre
da in Politica, Politici italiani, Renato Brunetta, Veronica Lario, Gianfranco Fini
Ultimo aggiornamento: Giovedì 30/07/2015 18:20

    Si parla costantemente delle imprese politiche, più o meno apprezzabili, dei nostri politici, tuttavia raramente si parla delle loro consorti e della loro vita familiare. Vi siete mai chiesti come siano realmente le mogli dei politici italiani? Noi abbiamo voluto selezionare le più celebri e raccontarvi un po’ di più della loro vita. Ecco le mogli dei politici italiani più famose di sempre.

    Agnese Landini, moglie del premier Matteo Renzi, 38 anni, è una professoressa di lettere in un liceo fiorentino. Non ama essere al centro dell’attenzione, anzi dribla abilmente i giornalisti e odia l’appellativo di first lady. Dicono di lei: ‘E’ una donna discreta, schiva, timida, religiosa, intensa, orgogliosa, calma, determinata, gentile, sempre in disparte, poco avvezza ai riflettori, amante del suo lavoro, moglie amorosa, serena ma decisa, mamma attenta e sempre connessa ai suo tre ragazzi, vera spalla del marito’.

    Per ironia della sorte, Manuela Marrone, moglie del Senatùr Umberto Bossi, è di madre lombarda e padre siciliano. Si sono conosciuti nel lontano 1982, in una sera di Carnevale e sono convolati a nozze il 21 gennaio del 1994, a Palazzo Marino, a Milano. E’ da sempre stata una donna riservata e allergica alla notorietà. Per lei vi sono sempre stati sopprannomi in abbondanza: First sciura, poi Lady B, Lady di ferro e infine Sciura sicula, quest’ultimo soltanto dopo lo scandalo dei soldi malgestiti dal partito…

    Daniela Ferrari, 63 anni, farmacista, è la moglie di Pier Luigi Bersani. Si sono sposati nel lontano 1980, ma si conoscevano già da dieci anni. Hanno avuto due splendide figlie, Margherita 21 anni, ed Elisa 29. Non ha mai amato la vita mondana, è una donna sobria, discreta ed è facile incontrarla in giro per Piacenza, con addosso un semplice paio di jeans e delle scarpe basse.

    Elisabetta Tulliani è un avvocato, ex docente universitaria, ha lavorato anche come giornalista televisiva. E’ la compagna di Gianfranco Fini, con il quale ha avuto due figli. Nel 2004, insieme al padre e al fratello, ha fondato Wind Rose International, una società che, a livello internazionale, si occupa di compravendita, costruzione, intermediazione, valorizzazione e locazione di beni immobili.

    Tiziana Miceli, moglie di Angelino Alfano, non è la classica First Lady, che vive nell’ombra del marito politico, al contrario, nell’ombra sta in silenzio sì, ma ci lavora. Grazie alla posizione del suo consorte è riuscita a ottenere consulenze pubbliche dalla Consap, la concessionaria dei servizi assicurativi pubblici controllata dal ministero dell’Economia. Da tempo ormai le relazioni pericolose della signora Alfano sono sotto i riflettori.

    Veronica Lario, ormai nota come la ex moglie di Silvio Berlusconi, nasce in realtà come attrice. E’ stata la protagonista del celebre film Tenebre, diretto da Dario Argento, nel 1982. E’ stata per lungo tempo la First Lady più conosciuta d’Italia. Nell’ultimo periodo del matrimonio, i due consorti si sono scambiati lettere tramite le prima pagine delle testate nazionali, ma il tutto si è poi concluso con un divorzio milionario

    Laura de Cicco è l’affascinante moglie di Ignazio La Russa. La loro famiglia è composta di tre figli: Geronimo (avuto dalla prima moglie Marika Cattarelli), Lorenzo Cochis e Leonardo Apache. I due consorti non disegnano vacanze a Courmayeur, dove sono stati spesso avvistati.

    Tommasa Titta Giovannoni, per gli amici Titti, è la moglie di Brunetta: si sono sposati nel 2011, a Ravello, meraviglioso paese della Costiera Amalfitana. E’ nata a Roma il 14 luglio 1963 e da quando ha conosciuto il suo Renato, lo segue nei suoi impegni lavorativi, in giro per l’Italia. Inoltre, lavora come architetto e arredatrice d’interni.

    Infine, nella top ten delle più famose mogli dei politici italiani non poteva mancare Livia Danese, la moglie di Andreotti. Entrambi sono defunti, tuttavia rimarranno impressi nella memoria storica del Bel Paese ancora per molto tempo. Il loro amore è durato 60 anni e volutamente è stato tenuto lontano da riflettori e giornalisti. Di lei si è sempre saputo molto poco, se non che fosse una donna forte e riservata, molto apprezzata dal marito, che più volte l’ha elogiata anche pubblicamente, per i suoi ruoli di moglie e madre.

    Assunta Almirante è la vedova di Giorgio Almirante, fondatore e leader storico del Movimento Sociale Italiano. Chiamata da tutti Assuntina, sposò Almirante nel lontano 1969, al quale rimase legata sino al 1988, quando egli morì. Sulla sua vita sono stati pubblicati due libri: ‘Giorgio, la mia fiamma. Assunta Almirante racconta’, a cura di Domenico Calabrò (Koinè nuove edizioni, Roma); ‘Donna Assunta Almirante, la mia vita con Giorgio’, di Antonio De Pascali.

    1339

    PIÙ POPOLARI