Quanto guadagna Maurizio Gasparri?

Quanto guadagna Maurizio Gasparri?
    Quanto guadagna Maurizio Gasparri?


    Quanto guadagna Maurizio Gasparri? Esaminiamo insieme alcuni elementi del suo patrimonio, che il noto politico ha dichiarato pubblicamente. In questo modo sarà più facile per noi farci un’idea delle ricchezze nelle mani dello stesso Gasparri. Il politico italiano è vicepresidente del Senato dal 21 marzo 2013, è nato a Roma il 18 luglio 1956 ed è figlio del generale dei carabinieri Domenico Gasparri e di Iole Siani.

    I politici di casa nostra per legge devono rendere pubbliche le cifre dei loro guadagni. In modo particolare sono tenuti a pubblicare, anche attraverso la rete, tutti quei dati che sono utili a darci un’idea del loro reddito. Proprio così ha agito lo stesso Gasparri, che ha pubblicato online anche il modello 730, di cui abbiamo a disposizione quello del 2013, che si riferisce ai redditi del 2012. Da questo modello possiamo ricavare alcune informazioni molto utili.

    Maurizio Gasparri ha dichiarato nel 2013 93.741 di redditi da lavoro dipendente, per arrivare, compresi alcuni redditi agrari di 136 euro, ad un totale di 93.877 euro di reddito complessivo. A questa cifra sono state applicate delle addizionali. L’addizionale regionale è stata pari a 1.624 euro e l’addizionale comunale è risultata di 845 euro. Gasparri ha dichiarato di aver venduto in data 10 ottobre 2013 la proprietà del 50% di un suo fabbricato a Roma, che comprendeva l’abitazione, il garage e la cantina.

    Gli rimangono, comunque, altri beni immobili, come la piena proprietà di un fabbricato a Milano, il 50% di nuda proprietà di un fabbricato a Cava de’ Tirreni, il 50% di un terreno ad Eboli, di un altro sempre ad Eboli e 6/18 di proprietà di un fabbricato ad Eboli, che dovrebbe consistere in una cantina, almeno da come si desume dalla tabella che riassume i dati e che si riferisce alla data del 14 giugno 2013.

    Inoltre, per quanto riguarda i beni mobili iscritti in pubblici registri, il noto politico italiano spiega nel documento di avere un’autovettura, un aeromobile e un’imbarcazione da diporto.

    391

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI