NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Gaffe dei politici italiani: tutte le figuracce dei nostri rappresentanti

Gaffe dei politici italiani: tutte le figuracce dei nostri rappresentanti
da in Antonio Razzi, Matteo Renzi, Maurizio Gasparri, Politica, Politici italiani, Luca Barbareschi
Ultimo aggiornamento:

    I più noti personaggi della politica sono famosi non solo per le loro idee e per i loro interventi, che hanno posto nella scena dell’attualità, ma a volte si distinguono anche per alcuni aspetti divertenti, che ci fanno sorridere. Ci sarà capitato di vedere dei politici, che si rendono protagonisti di alcune gaffe molto particolari. Sarà per sbadataggine, sarà perché non sono aiutati da una preparazione eccezionale, però sono vari gli uomini e le donne della politica che finiscono col far parlare di loro stessi per gli strafalcioni che commettono.

    Molto spesso si tratta di svarioni linguistici, ma altre volte si passa davvero ai concetti, che fanno veramente rabbrividire. Non essere sicuri sul significato di una parola potrebbe essere soltanto frutto della distrazione, ma certi errori non si possono proprio perdonare a chi dovrebbe essere a capo del nostro Paese. Ci possiamo veramente fidare di loro? Passiamo in rassegna alcuni casi più eclatanti.

    Gasparri su Twitter ha commentato la vittoria degli Azzurri sull’Inghilterra ai Mondiali 2014. Molto probabilmente, però, nel suo post poteva essere più elegante, soprattutto per non far arrabbiare gli inglesi. Le sue parole sulla rete sociale sono state, infatti, molto chiare, visto che il senatore di Forza Italia ha scritto: “Fa piacere mandare a fare… gli inglesi, boriosi e coglioni”. Evidentemente sono stati proprio gli inglesi a non apprezzare affatto le parole di Gasparri. Infatti il sito del Guardian ha sottolineato questo atteggiamento poco rispettoso dell’ex ministro e ne ha tracciato un ritratto esilarante, mettendo in evidenza come non sia la prima volta che Gasparri incorra in delle figuracce. In ogni caso anche altri utenti del social network hanno fatto seguito con commenti di polemica al tweet di Gasparri.

    - Tutte le gaffe di Maurizio Gasparri

    Il Premier Renzi si è trovato a fare proprio una brutta figura, quando, nella conferenza stampa che è seguita all’approvazione del ddl sulla riforma del Senato, se n’è uscito con la frase: “Riprendiamo il tram tram delle riunioni”. La frase ha colpito molto l’attenzione, perché Renzi ha preso proprio uno svarione lessicale da non sottovalutare. Con la sua prima gaffe, Renzi è entrato perfettamente nel suo ruolo di Premier.

    Che dire del rapporto fra denaro e politica? Sappiamo di certo che i politici non guadagnano poco.

    Ma forse, in certi casi, tutto dipende dal punto di vista. Luca Barbareschi una volta se n’è uscito con un’osservazione che ha lasciato tutti impietriti. Il noto personaggio ha detto che, facendo politica, ci avrebbe rimesso. In un anno avrebbe guadagnato soltanto 200.000 euro. Forse avrebbe fatto meglio a considerare che in Italia c’è anche chi non riesce ad arrivare alla fine del mese.

    - Tutte le gaffe di Luca Barbareschi

    Un giorno Nunzia De Girolamo, ex ministro delle Politiche agricole, si è ritrovata in televisione, ospite della trasmissione “Cominciamo bene”. Ad un certo punto ha detto: “Ricordo ancora le riunioni del governo Prodi che si fecero a Napoli, fu detto no ai termovalorizzatori per difendere un uccello, la lontra”. In pratica ha scambiato la lontra per un uccello. Non male per un ministro dell’Agricoltura!

    - Tutte le gaffe di Nunzia De Girolamo

    Di un’altra gaffe che riguarda le entrate economiche dei politici si è reso protagonista Rocco Casalino, prima concorrente del Grande Fratello e poi responsabile della comunicazione del Movimento 5 Stelle. L’ex del GF ha detto che il suo compenso politico ammonta soltanto a 2.000 euro netti al mese. Ma questi politici sanno di vivere in Italia? Sanno che la povertà nel nostro Paese è aumentata di molto?

    - Tutte le gaffe di Rocco Casalino

    Antonio Razzi ha dimostrato in tutto e per tutto la sua fedeltà nei confronti di Silvio Berlusconi. In occasione della sua partecipazione a “Taxi populi”, un programma in onda su La 3, Razzi è arrivato addirittura ad affermare che Berlusconi ha preso il posto della propria mamma. Ha detto che è socievole, bravo e che gli è molto affezionato. Non avrà un po’ esagerato?

    - Tutte le gaffe di Antonio Razzi

    932

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Antonio RazziMatteo RenziMaurizio GasparriPoliticaPolitici italianiLuca Barbareschi
    PIÙ POPOLARI