Borghezio a Roma: show fra pane e banane

da , il

    Borghezio dà spettacolo al mercato

    Mario Borghezio a Roma ha fornito uno spettacolo che per certi versi può essere definito anche esilarante. Sicuramente, comunque, le sue intenzioni non saranno state queste, visto che ha voluto dare un’ampia dimostrazione delle sue idee, proprio nel momento in cui si avvicina la data prevista per le elezioni europee del 25 maggio. L’eurodeputato della Lega Nord, che è candidato in varie regioni d’Italia, si è recato dapprima presso il rione multietnico di Roma. Qua si è messo a parlare con gli immigrati che gestiscono i banchi del mercato Esquilino, dando spettacolo con una banana.

    Poi si è recato in Piazza Vittorio e qui ha partecipato, assieme ad un’associazione locale, alla distribuzione gratuita del pane a molte famiglie. Il suo gesto simbolico ha voluto dimostrare la sua vicinanza ai nostri connazionali in questo momento di crisi economica. L’eurodeputato leghista ha voluto in questo modo sottolineare come la situazione difficile che l’Italia sta attraversando sia, secondo lui, il frutto delle politiche imposte da Bruxelles, soprattutto per quanto riguarda l’aumento dei prezzi determinato dall’euro. Borghezio ha affermato che dovremmo recuperare la nostra sovranità monetaria e allo stesso tempo ha dichiarato di non essere razzista, ma di voler pensare soltanto a garantire agli italiani quei diritti inalienabili che spettano loro.