Elezioni Europee 2014, candidati Tsipras: tutti i nomi e il programma

Elezioni Europee 2014, candidati Tsipras: tutti i nomi e il programma
da in Alexis Tsipras, Elezioni Europee, Politica

    L’Altra Europa con Tsipras ha presentato ufficialmente il programma e la lista dei candidati per le prossime elezioni europee di maggio. Nomi della società civile, con qualche defezione che ha fatto parlare i media, come quella dello scrittore Andrea Camilleri, e un programma che si pone l’obiettivo di cambiare la politica di austerità europea: questi i punti di forza della lista che sostiene l’elezione di Alexis Tsipras a presidente della Commissione Europea. Il leader della coalizione greca di sinistra Syriza è infatti il catalizzatore di una rinascita della sinistra radicale, in Europa e soprattutto in Italia, dove i partiti come Rifondazione Comunista sono usciti dal Parlamento.

    LEGGI ANCHE:
    - Come e quando si vota in Italia? Data e preferenze
    - Chi è il Presidente della Commissione Europea? Tutti i candidati
    - Sondaggi in Italia e in Europa
    - Tutti gli esclusi dalle liste
    - Candidati tanti vip e pochi volti nuovi

    Dal Parlamento Europeo parte un nuovo capitolo per le formazioni della sinistra extraparlamentare nostrana e per una nuova formazione che fa della partecipazione dell’ormai nota società civile la sua forza.

    Alla base del programma della lista Tsipras c’è una nuova visione d’Europa, come chiarito nel manifesto del movimento. Fine della politica di austerità e delle divisioni tra Nord e Sud, lotta alla povertà e alla disparità sociale. Tre i punti cardine del programma: fine della politica di austerità, trasformazione ecologica della produzione, riforme delle politiche dell’immigrazione in senso di apertura e integrazione.

    Al centro la crisi che ha messo in difficoltà i paesi del Sud Europa, che la lista Tsipras vuole affrontare con un programma di dieci punti.

    Si parte dalla fine immediata delle politiche di austerity e dalla creazione di un programma di costruzione economica che sia finanziato direttamente dalla Comunità Europea.

    Sospensione del Fiscal Compact e una Conferenza europea sul debito sono i passaggi per superare le difficoltà economiche dei paesi più colpiti dalla crisi, ma non solo. Una nuova economia bancaria, con una Banca Centrale Europea che apra ai prestiti per gli Stati e che diano soldi alle banche a interessi bassi ma solo agli istituti che finanziano le piccole-medie imprese.

    I candidati sono 73, selezionati nella lista di Tsipras a cui fanno da “garanti” sei nomi importanti: gli economisti Guido Viale e Luciano Gallino, la giornalista come Barbara Spinelli, il filosofo Paolo Flores d’Arcais, gli storici Marco Revelli e Adriano Prosperi. Non mancano noti della cultura come l’attore Moni Ovadia e lo scrittore Ermanno Rea.

    Paola Morandin
    Adriano Prosperi
    Piergiovanni Alleva
    Oktavia Brugger
    Isabella Cirelli
    Annalisa Comuzzi
    Stefano Lugli
    Ivano Marescotti
    Riccardo Petrella
    Maria Cristina Quintavalla
    Eduardo Salzano detto Eddy
    Carlo Salmaso
    Camilla Seibezzi
    Assunta Signorelli

    Curzio Maltese
    Loredana Lipperini
    Moni Ovadia
    Nicoletta Dosio
    Domenico Finiguerra
    Mauro Gallegati
    Anita Giuriato
    Lorena Lucatini
    Carla Mattioli
    Nicolò Ollino
    Daniela Padoan
    Andrea Padovani
    Argyrios Panagopoulos
    Dijana Pavlovic detta Diana
    Alessandra Quarta
    Pierluigi Richetto detto Gigi
    Stefano Sarti
    Giuliana Sgrena
    Alfredo Somoza detto Somosa
    Giuseppe Viola detto Pino

    Barbara Spinelli
    Lorella Zanardo
    Maria Nazzarena Agostini detta Nazzarena
    Fabio Amato
    Raffaella Bolini
    Luca Casarini
    Tommaso Fattori
    Marco Furfaro
    Francuccio Gesualdi detto Francuccio
    Lucia Maddoli
    Roberto Mancini
    Sandro Medici
    Felice Pizzuti detto Felice Roberto Pizzuti
    Rossella Rispoli

    Ermanno Rea
    Barbara Spinelli
    Silvana Arbia
    Franco Mario Arminio detto il paesologo
    Costanza Boccardi
    Anna-Lucia Bonanni
    Gaetano Cataldo detto Gano
    Antonio Di Luca
    Riccardo Di Palma detto “Dino”
    Enzo Di Salvatore
    Raffaele Ferrara detto Lello
    Eleonora Forenza
    Domenico Gattuso
    Teresa Masciopinto
    Valeria Parrella
    Antonio Maria Perna detto Tonino
    Claudio Riccio

    Barbara Spinelli
    Maria Elena Ledda detta Ledda Elena
    Mario Cicero
    Alfio Foti
    Antonietta Leto detta Antonella
    Simona Lobina
    Antonio Mazzeo
    Olga Nassis detta Onassis

    LEGGI ANCHE:
    - I candidati del Movimento 5 Stelle
    - I candidati di Forza Italia
    - I candidati del Partito Democratico
    - I candidati del Nuovo Centro Destra

    838

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alexis TsiprasElezioni EuropeePolitica