Elezioni comunali Bergamo, Cremona e Pavia 2014: tutti i candidati

da , il

    Le elezioni comunali a Bergamo, Cremona e Pavia 2014 prenderanno il via il 25 maggio. Avverranno contemporaneamente alle Elezioni Europee e, quindi, gli elettori, oltre a dover decidere quali saranno i parlamentari per l’Unione Europea, dovranno prendere in considerazione anche la possibilità di chi occuperà il ruolo di sindaco nelle loro città. Le opzioni possibili per votare sono diverse: si può votare il nominativo del candidato preferito, si può votare un partito in particolare e poi c’è l’opportunità del voto disgiunto, votando un candidato e contemporaneamente uno schieramento politico, al quale egli non appartiene.

    LEGGI LO SPECIALE SULLE AMMINISTRATIVE

    Si tratta di elezioni amministrative molto importanti, perché interessano differenti Comuni nel nostro Paese e si pongono come il punto di svolta nell’ambito di una politica locale, che ha bisogno di trovare delle nuove risorse e delle possibilità per il futuro.

    Bergamo

    A Bergamo ci sono 512 aspiranti consiglieri comunali e in totale 17 liste. I candidati sindaci sono 6. Si tratta di Rocco Gargano, appoggiato dalla lista L’altra Bergamo, Giorgio Gori, ex direttore di Canale 5, da PD, SEL, PSI, IdV e altri partiti, per un totale di 7, Mirko Isnenghi è appoggiato dalla lista Rinasce Bergamo, Andrea Palermo da Bergamo cambia. Infine c’è il sindaco uscente, Franco Tentorio, che è appoggiato da Forza Italia, Lega, Nuovo Centrodestra, Fratelli d’Italia, UdC e lista Tentorio. L’altro candidato è ancora Marcello Zenoni, sostenuto dal Movimento 5 Stelle.

    Cremona

    A Cremona abbiamo la presenza in totale di 23 liste e di 11 candidati sindaco. Il sindaco uscente, Oreste Perri, è sostenuto da una coalizione di Centro-Destra, mentre il Centro-Sinistra ha messo in campo Gianluca Galimberti. Il Movimento di Beppe Grillo schiera Lucia Lanfredi. Il candidato leghista è Alessando Zagni, i Verdi hanno proposto Juri Brocchieri. Poi ci sono ancora Laura Carlino, con la lista Cremona città nuova, Carmine Scotti, con la lista Movimento per Cremona, Giuseppe Foderaro con i Popolari d’Italia e UdC, Pietro Signorini con Terzo Polo, Gianluca Galli con la lista di Casapound e Mirko Seniga con Alternativa Comunista.

    Pavia

    A Pavia i candidati al ruolo di sindaco sono 8. Il primo cittadino uscente, Alessandro Cattaneo, è ritenuto il favorito. Dalla sua ci sono più liste: Forza Italia, Lega Nord, Nuovo Centrodestra, Fratelli d’Italia. Il suo avversario più in vista è Massimo Depaoli, che è appoggiato da 2 liste civiche, oltre che dal PD. Poi ci sono Walter Veltri, che è appoggiato da Insieme per Pavia, Massimo Dagrada, da Sinistra per Pavia ed Elena Felicetti dal Partito Comunista dei Lavoratori. Il Movimento 5 Stelle sostiene la candidatura di Giuseppe Polizzi. Scelta Civica, Fare per fermare il declino e Partito Liberale schierano in campo Cristina Niutta. Nicolò Fraschini può contare, invece, sulla lista civica Idea Pavia.