NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Redditi dei politici italiani 2014: tutte le dichiarazioni online

Redditi dei politici italiani 2014: tutte le dichiarazioni online
da in Ministri, Politica, Politici italiani, Reddito
Ultimo aggiornamento:

    I redditi dei politici italiani 2014 sono desumibili da diverse dichiarazioni online, che riescono a dare un’idea di quanto guadagnano i membri del Governo e non. In base ai dati disponibili, è possibile mettere a punto una vera e propria classifica dei politici che guadagnano di più. Fra tutti, da questo punto di vista, il più alto reddito si dimostra quello di Silvio Berlusconi. Il suo reddito di due anni fa ammonta a 4.515.298 euro. Nel tempo il suo reddito è perfino cresciuto, se pensiamo che si è verificato negli anni un aumento di oltre 30 milioni.

    Da tutto ciò si può vedere come Berlusconi sia il politico più ricco. Non mancano, comunque, altre sorprese relative a parecchi redditi di ministri, che fanno parte anche dell’attuale esecutivo. I dati online sui redditi sono molto chiari.

    Il primo della classifica per quanto riguarda i redditi più alti è il ministro Maurizio Lupi, mentre all’ultimo posto è collocabile Maria Elena Boschi. Purtroppo alcuni dati non possono essere considerati, perché mancano le dichiarazioni dell’attuale Presidente del Consiglio e di alcuni componenti del Governo, come il ministro dell’Economia Padoan, quello dello Sviluppo Guidi, quello del Lavoro Poletti e quello degli Affari regionali Lanzetta. Lupi ha dichiarato un reddito di 282.499 euro. Al secondo posto troviamo Dario Franceschini, con 200.861. Al terzo posto c’è Stefania Giannini, ministro dell’Istruzione, con un totale di 117.472 euro per il 2013.

    L’elenco continua con il ministro della Difesa Pinotti (110.603 euro), Mogherini (109.117 euro), Angelino Alfano (105.186 euro), Maurizio Martina (102.383 euro). Ci sono poi il sottosegretario alla Presidenza Graziano Delrio, Beatrice Lorenzin, Marianna Madia, Andrea Orlando, che hanno un reddito inferiore ai 100.000 euro.

    Il ministro dell’Ambiente, Gianluca Galletti, ha dichiarato 81.871 euro e Maria Elena Boschi 72.259 euro.

    Da quanto emerge dalle dichiarazioni dei redditi del 2013, in riferimento ai redditi del 2012, il Presidente del Senato Piero Grasso è riuscito a superare anche Laura Boldrini. Il Presidente Grasso ha un reddito pari a 176.499 euro; il Presidente della Camera ha invece dichiarato 6.314 euro. A questi si andrebbero ad aggiungere altri 94.000 euro, percepiti in qualità di funzionario dell’UNHCR, che non sono soggetti alle imposte.

    Per quanto riguarda i rappresentanti del Movimento 5 Stelle, alcuni, come, per esempio, Luigi Di Maio e Roberto Fico, hanno dichiarato zero. Alessandro Di Battista avrebbe un reddito di 3.176 euro, mentre Roberta Lombardi 22.672 euro. Tra i capigruppo alla Camera, quello che ha dichiarato di più è Lorenzo Dellai, mentre quello che ha dichiarato di meno è Giuseppe Brescia. In seconda posizione, dopo Dellai, c’è Andrea Romano, capogruppo di Scelta Civica, che ha dichiarato 186.095 euro. Segue Renato Brunetta con 178.756 euro e poi ancora Giancarlo Giorgetti della Lega con 133.907 euro. Giorgia Meloni di Fratelli d’Italia arriva a 106.944 euro.

    494

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MinistriPoliticaPolitici italianiReddito
    PIÙ POPOLARI