Acquisto F35, Gino Strada attacca Mario Mauro

Acquisto F35, Gino Strada attacca Mario Mauro
    Acquisto F35, Gino Strada attacca Mario Mauro

    Uno scontro molto duro tra Gino Strada e Mario Mauro è avvenuto nel corso della puntata di Servizio Pubblico di giovedì 27 marzo. Si parlava in particolare delle spese militari nel nostro Paese. Il fondatore di Emergency ha chiesto in modo polemico all’ex ministro “da chi dobbiamo difenderci?”. Inoltre ha affermato che gli piacerebbe sapere “che un ministro ad un anno dall’acquisto di un F35 mi spiegasse come è stato usato, dov’è”. Mario Mauro ha spiegato che l’Italia esercita un ruolo ben preciso insieme ad altri e che le spese per le questioni militari nel nostro Paese sono abbassate, a differenza di altri Paesi del mondo.

    Ma Gino Strada ha continuato: “La Costituzione dice che l’Italia rinuncia alla guerra, la cui decisione spetta all’Onu”. Mauro ha risposto polemizzando: “Di cosa sta parlando? Parla di Afghanistan dove si uccidono negli stadi?”. E così la polemica è continuata, fino a quando Mauro ha detto: “Stai zitto, fantasma!” e il suo interlocutore ha continuato: “E’ come discutere con l’aspirapolvere, questo non sa nemmeno dove c***o è l’Afghanistan”.

    198

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN PoliticaPolitici italianiServizio Pubblico
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI