Lazio, Polverini non si dimette: "O si cambia o si va a casa"

Renata Polverini ha chiesto scusa a tutti ma non si dimette dalla carica di presidente della regione Lazio. Chiede al gruppo dirigente che presiede e che rappresenta di cambiare modo di fare politica, "Chiedo scusa a tutti, ai cittadini del Lazio, a tutta la politica onesta, alle istituzioni, alle altre regioni, alle famiglie che fanno fatica ad arrivare alla fine del mese, agli operai della Fiat, ai media e alla mia famiglia"

Leggi tutto su ultimenotizie.tv

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD