Tagli al Senato, i parlamentari si ribellano: "Lavoriamo come bestie"

Proteste contro i tagli al Senato, per cercare di contenere gli elevati costi di Palazzo Madama. I senatori si sono ribellati, perché ritengono di lavorare in maniera esagerata. In particolare hanno affermato di lavorare come bestie, per dimostrare all'opinione pubblica che si stanno impegnando. Questa affermazione ha scatenato diverse polemiche. Nello specifico a scatenare le polemiche è stato Giuseppe Astore, del Gruppo Misto.

Leggi tutto su politica24.it

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD