Beppe Grillo attacca le Olimpiadi: "Il trionfo del nazionalismo"

Secondo Beppe Grillo, leader del Movimento Cinque Stelle, le Olimpiadi non rappresentano un evento interessante, visto che sono da lui considerate come il trionfo del nazionalismo, in cui tutti gli Stati hanno i loro momenti di gloria. Grillo parla dell'evento come di un bromuro quotidiano per le multinazionali potenti e ironizza sul fatto che le discipline sono tante, dicendo che mancano solo le freccette, le bocce e il parcheggio in retromarcia.

Leggi tutto su politica24.it

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD