I partiti si preparano per le elezioni anticipate ad ottobre

I partiti che sostengono il governo di Mario Monti stanno pensando alle elezioni anticipate. Il loro consenso, già basso, si sta erodendo giorno dopo giorno e rischia di arrivare al 2013 ben al di sotto del 50%. Per poter votare ad ottobre c'è bisogno di una riforma elettorale entro un paio di settimane al massimo. Ma lo scoglio grosso è l'organizzazione del post elezioni. Le divisioni sono profonde e nessuno vuole avere a che fare con Berlusconi.

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD