Province, il progetto di Patroni Griffi porterà ad "unioni" impossibili

Le province, non tutte, sono destinate all'abolizione o all'accorpamento. Il ministro Patroni Griffi ha messo in atto una riforma che prevede il taglio delle province che non rientrano in alcuni semplici parametri. Basti pensare che in Toscana solo Firenze rientrerebbe nei parametri. Molti ipotizzano degli accorpamenti tra province per non perdere poltrone e privilegi, ma come si farà a far convivere province vicine ma aspramente rivali, in alcuni casi, da secoli.

Leggi tutto su politica24.it

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD