Beppe Grillo dice no alle alleanze. I partiti ci provano: "Sono bravi..."

Il Movimento Cinque Stelle di Beppe Grillo non va in cerca di alleanze per il secondo turno delle elezioni amminitrative. Il comico blogger è stato chiaro, "Il Movimento non ha voti da mercanteggiare con alcuno schieramento politico. Nessun apparentamento o alleanza ai ballottaggi. Né di qua, né di là". I partiti politici, però, cercano di avvicinarsi e stanno valutando la possibilità di votare per i candidati del M5S.

Leggi tutto su politica24.it

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD