Lavitola: "Berlusconi pagò un milione di euro per un senatore"

Valter Lavitola sta collaborando con i pm della Procura di Napoli. Il faccendiere ha raccontati i retroscena riguardanti Silvio Berlusconi ed alcuni senatori nei giorni della caduta del governo Prodi e per il controllo di alcune commissioni. Uno dei protagonisti principali fu Sergio De Gregorio che fu cruciale per togliere al centrosinistra il controllo della commissione difesa. Lavitola dice, "In termini economici, a De Gregorio il contratto, come dico pure sui giornali, non so... un milione".

Leggi tutto su fattidicronaca.it

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD