Primo maggio, il sindaco Fassino contestato nel corteo di Torino

Il sindaco Fassino è stato contestato nel corteo di Torino. La contestazione è stata messa in atto da parte di alcuni giovani del centro sociale Askatasuna. Sul luogo è subito intervenuta la polizia che  ha fisicamente bloccato i giovani. E' esplosa anche una bomba carta, e dopo un momento di tensione, quattro giovani sono stati accompagnati in questura. Il sindaco ha preso parte al corteo del primo maggio.

Leggi tutto su ilfattoquotidiano.it

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD