Lega Nord, Maroni sul successore di Bossi: "Potrei non essere io"

In un'intervista al Corriere della Sera, Maroni parla a tutto campo della situazione della Lega Nord. "La Lega del futuro, la Lega 2.0 - dice -  ha bisogno di giovani. Per fortuna ne abbiamo: Zaia, Tosi, Cota, Giorgetti. Hanno la stoffa del leader? Non lo so. Valuteremo». Ma non è tutto. Alla domanda se il successore di Bossi potrebbe non essere lui stesso, Maroni risponde in maniera chiara: "Potrei non essere io".

Leggi tutto su politica24.it

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD