Restyling

RESTYLING VIDEO

Si scrive model year 2014, si legge modifiche estetiche e alle dotazioni di serie. Alfa Romeo MiTo non muta la sua essenza di piccola blasonata, con 4 metri e 6 centimetri di lunghezza e la stretta parentela con Fiat Punto. La “nuova” MiTo modifica la calandra, avvicinandosi alla Giulietta oltre a migliorare la qualità degli interni e accogliere un sistema UConnect evoluto. I propulsori assicurano un’ampia gamma di alternative, dalle unità aspirate per neopatentati fino ai prestazionali turbo benzina 170 cavalli. Il millequattro Multiair è declinato anche in versione 120 cavalli bifuel a gpl e 135 cavalli benzina, andandosi ad affiancare al bicilindrico da 105 cavalli (4.2 litri/100 km). I numeri più interessanti sono quelli del 170 cavalli Quadrifoglio Verde, con 219 km/h di velocità massima e 7”5 per passare da zero a cento. Due i diesel a listino, 1.3 e 1.6 litri, rispettivamente a 19.150 euro e 21.650 euro. Il prezzo d’attacco è a 14.800 euro.

Martedì 22 Ottobre 2013

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD