Salone dell’Auto di Francoforte 2017: date, biglietti e come arrivare

Al via il Salone dell'Auto di Francoforte 2017, l'appuntamento europeo dedicato alle auto più importante dell'autunno: tante le novità, gli eventi speciali e le anteprime in programma. Ma ecco le date, il costo dei biglietti e tutte le info sull'evento tedesco dedicato al mondo delle automobili

da , il

    Salone dell’Auto di Francoforte 2017: date, biglietti e come arrivare

    Salone dell’Auto di Francoforte 2017: ecco tutte le info su date, costo dei biglietti e su come arrivare all’appuntamento europeo con il Frankfurter International Motor Show. Dal 14 al 24 settembre la città tedesca ospiterà, dopo la pausa del 2016 dedicata al Salone di Parigi, la 67esima edizione del Salone di Francoforte, con tante anteprime in programma nonostante l’assenza di marchi eccellenti. Ma scopriamo meglio tutte le novità e le info sul costo dei biglietti, e su come arrivare, al Salone dell’Auto di Francoforte 2017.

    Dopo lo scandalo sulle emissioni del 2015, il Salone dell’Auto di Francoforte 2017 si presenta come un’occasione di cambiamento in cui a farla da padrone è il concetto di elettrificazione: le novità della manifestazione, infatti, prospettano un futuro a zero emissioni e un concept di auto a batterie destinate a viaggiare (in parte) da sole.

    Macchine elettriche ed automazione, dunque, sono i temi principali di questa edizione, che prevede 228 anteprime con l’esordio di modelli come la C3 Aircross, la Kona, la Stonic e la Arona.

    Le novità del Salone dell’Auto di Francoforte 2017

    Nonostante l’assenza di marchi eccellenti (Nissan, Infiniti, Mitsubishi, Volvo, Fiat, Alfa Romeo, Jeep, Peugeot e DS), saranno tanti i nuovi modelli che faranno il loro esordio in pubblico in occasione del Salone: dalla nuova ammiraglia dell’Audi a guida autonoma, l’A8, alla nuova Continental GT di Bentley-Gruppo Volkswagen, dalla Serie 6 GT di BMW, alla nuova C3 Aircross di Citroen.

    E ancora Dacia, con il nuovo Duster, Maserati, con la rinnovata Ghibli GranLusso e Mercedes, con un esemplare di F.1 destinato a stupire gli appassionati e non solo, l’Amg Projet One Hypercar.

    Oltre a novità eccellenti anche in casa Honda, Porsche e Subaru, Volkswagen presenterà la nuova Polo, una Golf Sportsvan ‘ristilizzata’ e la T-Roc, un modello più ambizioso definito ‘suvvino’ dallo stile glamour. Infine, anche la Ferrari che, in occasione dei suoi 70 anni, esporrà per la prima volta, il nuovo modello Portofino.

    Salone dell’Auto di Francoforte 2017: date, orari e costo dei biglietti

    Il Salone dell’Auto di Francoforte 2017 aprirà le porte al pubblico da giovedì 14 a domenica 24 settembre. L’orario della fiera sarà, come di consueto, dalle 9 alle 19, mentre il costo dell’entrata cambia in base alla tipologia di biglietto e se l’acquisto viene effettuato online.

    Questi i costi: biglietto valido per due giornate consecutive: 18,00 euro; biglietto giornaliero durante i due week end: 14,00 euro (web), 16 euro (sul posto); biglietto giornaliero durante le giornate lavorative: 12,00 euro (web), 14 euro (sul posto); biglietto pomeridiano (dal 21 al 25 settembre e a partire dalle 15.00): 8,00 euro (web), 10 euro (sul posto). Per le persone disabili e per i bambini sotto i sette anni l’entrata è gratuita.

    Salone dell’Auto di Francoforte, come arrivare

    Come sempre, il Salone di Francoforte 2017 si terrà presso uno dei poli fieristici più importanti ed attrezzati del mondo, il Frankfurt Messe, il cui accesso si trova al Ludwig-Erhard-Anlage 1, D- 60327 Frankfurt/Main.

    Treno

    Chi preferisce arrivare in Germania in treno, deve considerare l’assenza di collegamenti diretti tra l’Italia e Francoforte. La soluzione più comoda, perciò, è quella del cambio a Basilea, in Svizzera. Una volta arrivati alla stazione centrale della città tedesca, si possono utilizzare i tram 16 o 17 oppure la linea ferroviaria suburbana (S-Bahn) S3, S4, S5 o S6 fino alla fermata ‘Messe’. (Fiera). Per arrivare al Salone, infine, è possibile usufruire anche della metropolitana U4, scendendo alla fermata Festhalle/Messe.

    Auto

    Chi opta, invece, per l’auto, è bene che consideri che, da Milano, il viaggio è di circa 7 ore: dopo aver attraversato la Svizzera, le indicazioni prevedono d’imboccare la Bundesautobahn 5 (A5) fino all’uscita Frankfurt West/Messe (Fiera).

    Aereo

    Infine, l’aereo, la soluzione più semplice per arrivare al Salone dell’Auto di Francoforte. Una volta giunti in aeroporto, si arriva in fiera o col taxi o con i mezzi pubblici: utilizzando la S-Bahn fino alla fermata ‘Hauptbanhof’ (Stazione Centrale), ad esempio, è poi possibile proseguire con la linea S-Bahn o utilizzando la metro.