Toyota Yaris GRMN, prezzo e caratteristiche della piccola sportiva giapponese da 212 cavalli

Ecco la versione sportiva della Toyota Yaris dotata di un 1.8 da 212 CV e prodotta in soli 350 esemplari

da , il

    Dopo 17 anni Toyota torna a gareggiare nel Campionato Mondiale FIA di Rally con la Yaris WRC 2017. Ed è proprio questo modello che ha ispirato la nuova Yaris GRMN (Gazoo Racing Meister of Nürburgring); versione sportiva della nota citycar giapponese sviluppata dal reparto corse della Toyota sul famoso circuito del Nürburgring e prodotta in soli 350 esemplari per il mercato europeo.

    Scendendo nel dettaglio la Toyota Yaris GRMN si potrà acquistare esclusivamente on-line dal 27 luglio sul sito toyota.it, in occasione della prima prova speciale del Rally di Finlandia ad un prezzo di 29.900 euro.

    Scopriamo, quindi, tutte le caratteristiche di questa vettura partendo dal suo aggressivo design.

    Toyota Yaris GRMN, la piccola sportiva giapponese ispirata al mondo dei rally

    La Toyota Yaris GRMN si differenzia dalla versione standard innanzitutto per alcune modifiche estetiche. Questa nuova versione della citycar giapponese monta infatti una griglia anteriore a nido d’ape, cerchi in lega da 17 pollici BBS, un aggressivo spoiler sul portellone ed un nuovo estrattore posteriore con al centro un terminale di scarico sportivo.

    Infine per quanto riguarda la tinta della carrozzeria, l’unica livrea disponibile è quella in bianco, con adesivi rossi e neri, abbinata al nero metallizzato del tetto. All’interno debutta il volante sportivo derivato dalla GT86, una pedaliera di alluminio, la nuova leva del cambio ed inediti sedili anteriori avvolgenti dotati di rivestimento in Alcantara.

    Toyota Yaris GRMN, motore da 212 Cv e 230 km/h di velocità massima

    I tecnici della Toyota sono interventi sulla Yaris GRMN con una serie di aggiornamenti tecnici che hanno migliorato sensibilmente le prestazioni di questa vettura. In particolare è stato ribassato l’assetto di 30 mm, modificati gli ammortizzatori ed il telaio rinforzato con nuove barre stabilizzatrici. Inoltre è stato montato un esclusivo differenziale anteriore Torsen, in grado di gestire i 212 cavalli erogati dal propulsore da 1.8 litri, dotato ora di compressore volumetrico. Tutte queste modifiche hanno permesso alla Toyota Yaris GRMN di raggiungere i 230 km/h (limitati elettronicamente) con uno 0-100 km/h in soli 6,3 secondi.