Uno spettacolare incidente durante una gara di kart

Uno spettacolare incidente durante una gara di kart

Un autentico volo che fa rabbrividire durante una fase molto combattuta di una corsa americana

da in Curiosità Auto, Motori, Viral Motori
Ultimo aggiornamento:
    Uno spettacolare incidente durante una gara di kart

    Il kart è universalmente noto come la scuola dei piloti. E’ infatti la disciplina che meglio delle altre insegna agli aspiranti campioni il modo in cui condurre e controllare un mezzo in pista, oltre a fornire loro i primi assaggi del confronto nelle competizioni. Praticamente non c’è pilota affermato che non sia partito da qui. Le gare di kart sono diffuse in tutto il mondo e possono diventare anche molto spettacolari. Ne è un esempio questo video.

    Ci troviamo negli Stati Uniti. La categoria si chiama Superkarts. Le gare si disputano a vari livelli in tutta l’America. Poi ci sono le finali nazionali, chiamate Supernationals. Alcuni giorni fa si è tenuta l’edizione numero 20, a Las Vegas, su un tracciato di 840 yards, circa 768 metri. Come sempre in questo sport, le corse sono estremamente combattute e accese. A volte l’impeto agonistico provoca contatti, non diversamente da qualsiasi altra categoria. Solo che il kart non prevede sistemi di ancoraggio per i piloti.

    Può capitare che in un contatto tra ruote, ad una certa velocità, uno dei mezzi prenda letteralmente il volo, e il pilota vola insieme ad esso. Poi purtroppo c’è l’atterraggio e tutto può accadere, soprattutto qualcosa di spiacevole. In questo il karting ha più analogie con le corse in moto che con quelle automobilistiche.

    Vola in aria con il Go Kart, le immagini choc

    Nel video in questione vediamo proprio una di queste situazioni. Lotta serrata, toccatine (si chiamano “bussate” nelle gare di auto turismo), ad un certo punto si vede un kart arrivare da dietro; non dallo specchietto, nemmeno dal fianco: da sopra. Poi c’è appunto l’atterraggio. Spettacolare, sì, ma anche abbastanza preoccupante.

    315

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Curiosità AutoMotoriViral Motori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI