Guida nella pioggia: una tecnologia della Ford per fari più efficaci

Guida nella pioggia: una tecnologia della Ford per fari più efficaci

Si chiama Weather-Dependent Lighting e adegua il fascio di luce alle condizioni meteo

da in Ford, Motori, Prodotti Motori
Ultimo aggiornamento:
    Guida nella pioggia: una tecnologia della Ford per fari più efficaci

    Uno dei tanti problemi durante la guida nella pioggia è quello della scarsa visibilità notturna. Oltre alle nuvole d’acqua sollevate dai veicoli che ci precedono, la superficie stradale bagnata, per effetto della rifrazione, riflette la luce dei fari in mille direzioni, disperdendola; di conseguenza guidiamo quasi al buio. Quando la pioggia è molto forte, la visibilità si riduce a pochissimi metri, rendendo la marcia ancora più pericolosa.

    La Ford ha sviluppato una tecnologia chiamata “Weather-Dependent Lighting“, illuminazione dipendente dal tempo. Come il nome stesso suggerisce, il fascio luminoso dei fari viene adeguato automaticamente alle condizioni meteorologiche.
    Ad esempio, il fascio viene accorciato e allargato per illuminare meglio pedoni e ciclisti ai lati della strada e diminuire i riflessi causati dall’acqua. Il funzionamento del sistema è basato sul movimento del tergicristallo, sulla luce ambientale e sulla velocità del veicolo.

    Il sistema Weather-Dependent Lighting è integrato nella tecnologia Adaptive Front Lighting. Esso è disponibile sui modelli Ford dotati di fari bi-xeno oppure delle Dynamic Led Headlights. Alcuni dei veicoli sono C-Max, C-Max7, Focus, Kuga, Edge, Mondeo, S-Max e Galaxy.

    Una ricerca recente condotta nel Regno Unito ha evidenziato che quando piove il tasso d’incidenti può aumentare anche dell’82%. Inoltre, in caso di pioggia molto forte, i riflessi dei fari sulla strada riescono ad offuscare anche la segnaletica riflettente.
    Il fenomeno delle piogge d’intensità estrema sembra in espansione. Secondo l’Agenzia europea per l’ambiente, tali eventi aumenteranno nella maggior parte delle regioni continentali, in una misura stimata tra il 5% e il 25% in estate e tra il 15% e il 35% in inverno.

    304

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FordMotoriProdotti Motori

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI