Auto da comprare con 15.000 euro: la vita comincia ad essere comoda

Auto da comprare con 15.000 euro: la vita comincia ad essere comoda

Fascia di prezzo ancora economica con motori di base ma accessori che offrono un certo comfort

da in Auto Nuove, Consigli motori, Motori
Ultimo aggiornamento:
    Auto da comprare con 15.000 euro: la vita comincia ad essere comoda
    Opel Adam 2

    Quindicimila euro sono pochi o tanti? Sono sempre tanti per chi deve tirarli fuori; tuttavia dal punto di vista di un’auto da comprare non sono poi molti. In questa fascia di prezzo si deve ancora scendere a diversi compromessi, nel senso che le motorizzazioni hanno potenze minime e quasi esclusivamente a benzina, sebbene qualche volta si trovi sparsa qua e là una versione diesel o a gas Gpl, sempre però col bilancino.

    Anche dal punto di vista degli equipaggiamenti di serie non va dato niente per scontato: ad esempio, i cerchi in lega e gli alzacristalli posteriori sono ancora troppo spesso esclusi. Inoltre anche la tecnologia sulla sicurezza offre solo le basi minime. E’ logico, poiché tutte queste cose costano. Comunque si possono trovare proposte interessanti. Elenchiamo qui una lista di 5 auto da comprare a 15.000 euro o poco più. I prezzi sono sempre quelli di listino chiavi in mano, senza promozioni o incentivi. Abbiamo scelto un modello per carrozzeria: berlina 3 porte, berlina 5 porte, station wagon, monovolume/multispazio e Suv/crossover.

    Opel Adam

    Modello Adam 1.4 100 Jam. La citycar per i giovani che amano le personalizzazioni. Motore 1.4 a quattro cilindri aspirato da 100 cavalli, lunghezza 370 cm, peso 1.120 Kg. Supercompatta per infilarsi dappertutto. Tra l’equipaggiamento di serie segnaliamo: Start&Stop, assistenza alla salita, climatizzatore manuale, radio CD/MP3 con bluetooth, USB e 5 altoparlanti, volante multifunzione in pelle, cerchi in lega da 16 pollici, retrovisori elettrici.

    Suzuki Baleno

    Modello Baleno 1. VVT Dualjet B-Cool. La giapponesina sa difendersi molto bene con questa nuova generazione, offrendo un ottimo equilibrio tra prezzo e dotazioni. Segmento B puro, lunghezza 4 metri esatti, peso di soli 940 Kg; nonostante la compattezza il bagagliaio è interessante con un volume di carico da 355 a 1.085 litri. Motore a benzina 1.2 aspirato a quattro cilindri da 90 cavalli. Di serie troviamo climatizzatore manuale, radio con CD/MP3, USB, bluetooth, 6 altoparlanti e comandi al volante, fari allo Xeno con regolazione automatica e lavafari, sedili in tessuto bicolore, volante in pelle, cerchi in lega da 16 pollici, luci diurne a Led, retrovisori elettrici e riscaldabili.

    Seat Ibiza ST

    Modello Ibiza ST 1.0 75 allestimento base. La scelta è ridotta ai minimi termini a questo livello di prezzo. La spagnola, anche se molto compatta, offre il miglior compromesso.

    In soli 424 cm di lunghezza riesce a ricavare un bagagliaio con un volume di carico da 430 a 1.164 litri; molto contenuto il peso, attestato a 1.110 Kg. Motore 1.0 a tre cilindri aspirato da 75 cavalli. Di serie troviamo climatizzatore manuale, sensori di parcheggio posteriori, radio con CD/MP3, USB/SD, display da 6.5 pollici, bluetooth e 6 altoparlanti, assistenza alla salita, sistema di frenata anticollisione multipla (vengono azionati automaticamente i freni dopo un impatto, per evitare il tamponamento), volante multifunzione, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, cerchi in lega da 15 pollici, luci diurne e posteriori a Led.

    Dacia Dokker Stepway

    Modello Dokker Stepway dCi 90. Sono pochi anche i modelli con questa configurazione. La Dokker qui offre molto anche di serie. Carrozzeria media da 439 cm di lunghezza. Omologato per 5 persone. Impressionante volume di carico, da 800 a 3.000 litri. Peso non eccessivo, 1.353 Kg. Motore turbodiesel 1.5, il classico Renault, 2 valvole per cilindro, 90 cavalli ma coppia di 200 Newton metri. Di serie troviamo il navigatore satellitare, radio CD/MP3 con USB e bluetooth, climatizzatore manuale, cruise control, assistenza alla frenata d’emergenza, volante multifunzione in cuoio, cerchi in lega da 16 pollici, alzacristalli elettrici anteriori, retrovisori elettrici.

    Dacia Duster Urban Adventure

    Modello Duster 1.6 SL Urban Explorer. Prezzo basso e Dacia sono un binomio indissolubile. Ma anche qui, come nel caso della Dokker, di serie c’è tanto. Lunghezza 432 cm, peso 1.299 Kg, bagagliaio da 475 a 1.636 litri. Motore 1.6 a quattro cilindri aspirato a benzina da 114 cavalli. Trazione anteriore, cambio manuale a 5 marce. Segnaliamo tra l’equipaggiamento di serie: climatizzatore manuale, navigatore su display touch da 7 pollici, radio con CD/MP3, USB e bluetooth, vetri posteriori oscurati, retrocamera e radar parking posteriore, Start&Stop, volante multifunzione in cuoio, cerchi in lega da 16 pollici, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, retrovisori elettrici, passaruota e protezioni laterali in nero.

    913

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto NuoveConsigli motoriMotori

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI