Ferrari laFerrari e KTM Super Duke fanno il tiro alla fune: chi vince?

Ferrari laFerrari e KTM Super Duke fanno il tiro alla fune: chi vince?

Curiosa esibizione di potenza tra la hypercar di Maranello e la hyperbike tedesca

da in Curiosità Auto, Ferrari, Motori
Ultimo aggiornamento:
    Ferrari laFerrari e KTM Super Duke fanno il tiro alla fune: chi vince?

    Si usa ancora tra i giovani giocare al tiro alla fune? Per chi non lo sapesse, è un passatempo molto semplice ed economico da praticare all’aria aperta in gruppo, volendo anche solo in due.

    Niente telefonini, app o social network. Due squadre si fronteggiano incolonnate ai due capi di una robusta fune. al centro di essa è segnato un marcatore, una bandiera, quello che volete. Si comincia a tirare la fune. Chi riesce a trascinare nella propria metà l’avversario, vince. Semplice, no? Possono farlo anche le donne, se non temono di rovinarsi le mani. Sarebbe anche più divertente; e poi bastano un paio di guanti.

    Cosa c’entra tutto questo con i motori? C’entra, eccome. Dicevamo che questo gioco si può fare anche in due.

    Ma cosa succede se i due contendenti salgono a bordo di una Ferrari laFerrari e in sella ad una KTM 1290 Super Duke?
    Sì, avete letto bene. Un’auto contro una moto, anzi una hypercar contro una hyperbike. Per sapere chi vince dovete guardare il video. Vi anticipiamo solo che i gommisti faranno festa.

    Una Ferrari gioca a tiro con la fune con una moto KTM

    Come si fa con i pugili, osserviamo i muscoli di questi inconsueti lottatori (anzi, inconsuete lottatrici: dicevamo che il tiro alla fune può essere anche femminile). La vettura di Maranello ha 963 cavalli per 1.255 Kg di peso. La KTM di cavalli ne ha 127 ma distribuiti su un peso di soli 189 Kg. Quindi il rapporto peso/potenza è di 1,30 per la Ferrari e di 1,49 per la KTM. Quindi siamo molto, ma molto vicini. Non resta che guardare il combattimento, cioè il video.

    308

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Curiosità AutoFerrariMotori Ultimo aggiornamento: Giovedì 23/06/2016 12:42
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI