Una Mini classica infilata in una Mini moderna

Una Mini classica infilata in una Mini moderna

Opera di due olandesi. Una Minor del 1959 di cartone inserita in una Countryman attuale

da in Curiosità Auto, Mini, Motori

    Qualcuno nutre ancora dei dubbi sul fatto che la Mini del passato sia notevolmente più piccola della Mini di oggi? Ecco la prova definitiva.

    Due appassionati olandese della famosa automobile britannica hanno ideato una dimostrazione originale quanto efficace. Hanno infatto costruito un modello in cartone a grandezza naturale di una Mini Minor del 1959, perfetto in ogni dettaglio. Già questo sarebbe un risultato notevole, però loro sono andati oltre. Per dimostrare la concreta differenza nelle dimensioni, essi hanno letteralmente infilato la Minor classica dentro un’attuale Mini Countryman.
    Così ogni dubbio ora viene dissolto anche visivamente, come si può osservare dalla fotografia. Gli autori di questa trovata affermano di aver dovuto solo comprimere leggermente il muso.

    Mini di cartone 2

    La Mini Minor del 1959 progettata dal geniale Alec Issigonis era lunga 3,05 metri, larga 1,40 metri ed alta 1,35 metri, per un peso piuma da 617 Kg.
    Al confronto la Mini Countryman di oggi sembra un Suv.

    E’ infatti lunga ben 4,05 metri, larga 1,79 metri e alta 1,56 metri. La massa poi ha una differenza mostruosa: 1.340 Kg, più del doppio. Anche perché la Countryman attuale ospita un motore 1.6 (la Cooper monta addirittura un 2.0), mentre la Mini originale se la cavava con un propulsore da 850 centimetri cubici.

    La Mini Countryman fu un adattamento della berlina classica pensato per un uso da tempo libero. Era una via di mezzo fra un furgoncino e una station wagon. Prodotta dal 1961, aveva sempre tre porte ma il bagagliaio presentava la famosa apertura a due porte. La carrozzeria era solo di poco più lunga: arrivava infatti a 3,30 metri; contenuto anche il peso, di soli 635 Kg. Meno di una Formula 1 di oggi.

    339

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Curiosità AutoMiniMotori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI