Go kart sorpassa volando sopra l’avversario

Go kart sorpassa volando sopra l’avversario

Non è un film ma una gara in Canada, nessun incidente e grande controllo del pilota

da in Curiosità Auto, Motori
Ultimo aggiornamento:
    Go kart sorpassa volando sopra l’avversario

    Mai sognato di superare qualcuno passandogli sopra? A parte le assurdità che si vedono nei film e telefilm americani, generalmente quando accade è un incidente. In Formula 1 il grande Gilles Villeneuve ci ha provato diverse volte ad inizio carriera, tanto che lo soprannominarono “l’aviatore”. Ma l’atterraggio rendeva vano il tentativo. Tuttavia, come mostra questo video, qualcuno ci è riuscito. Siamo nel mondo dei kart da competizione.

    E’ noto a tutti gli appassionati che questa specialità è un eccellente trampolino di lancio per i giovani piloti. Molti campioni di Formula 1 hanno cominciato così, da Alain Prost ad Ayrton Senna, da Michael Schumacher a Sebastian Vettel e Lewis Hamilton. Questo perchè il kart nel suo comportamento dinamico è molto simile alle auto da corsa monoposto; quindi chi vince in kart ha buone possibilità di essere in grado di domare una Formula, altre considerazioni a parte.

    Il sorpasso volante del Go Kart

    Chissà se lo sconosciuto pilota protagonista di questo video apparirà un giorno al volante di uno dei bolidi da gran premio. Certo è riuscito in un’impresa notevole. Le uniche informazioni disponibili dicono che ci troviamo in Canada, in una gara dell’Eastern Canadian Karting Championship, abbreviato in ECKC. Situazione concitata, com’è normale in queste gare. Il pilota del kart con la telecamera si appresta a concludere un giro, guida in modo molto pulito e cerca di recuperare terreno sull’avversario che si vede in lontananza. Ma ecco che all’improvviso arriva qualcuno da dietro e lo supera. Non a destra, non a sinistra, sono capaci tutti.

    Lui decide letteralmente di passare sopra, chissà come avrà fatto. Certamente c’è stato un contatto, come si nota dalle immagini che mostrano una secca vibrazione subito prima del volo. Molto probabilmente l’inseguitore ha valutato male lo spazio e la velocità dell’avversario e ha toccato la sua ruota posteriore sinistra con la propria anteriore destra, provocando il decollo.

    La differenza è che non c’è stato incidente. Il fortunatissimo temerario è atterrato, ha messo quattro ruote sull’erba ma è riuscito a controllare il mezzo, tornando indenne in pista, concludendo quindi positivamente l’anomalo sorpasso. Tuttavia l’avversario si è vendicato qualche curva dopo, infilandolo all’interno in modo tradizionale ma sempre efficace. Spettacolare.

    416

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Curiosità AutoMotori Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 18:34
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI