C’è chi suona l’Alfa Romeo 4C come un tamburo

C’è chi suona l’Alfa Romeo 4C come un tamburo

Singolare esibizione di un olandese che ha usato il tetto della costosa vettura come strumento

da in Alfa Romeo, Curiosità Auto, Motori
    C’è chi suona l’Alfa Romeo 4C come un tamburo

    E’ vero che uno con la propria auto può farci quello che vuole, nei limiti di ciò che prescrivono le leggi. Però certe volte si resta molto perplessi. Ad esempio nel caso di questo tale olandese, che usa una fiammante Alfa Romeo 4C da circa 70.000 euro come… un tamburo.

    Si può pensare che chi acquista questa stupenda vettura sia un appassionato della guida sportiva; una persona che ami provare il brivido delle prestazioni e delle reazioni di un’auto che si avvicina molto a quelle create per le competizioni, in virtù dell’estrema leggerezza data dalla scocca in fibra di carbonio, dal motore centrale e dall’assetto quasi da pista che i progettisti dell’Alfa Romeo hanno voluto dare alla 4C.

    Ma la fantasia umana non ha limiti. C’è anche chi ha pensato di usare le proprietà della fibra di carbonio per trasformare un’auto degna sia di un circuito che di un concorso di eleganza in uno strumento a percussione.

    Un tamburo, appunto. Nel video di questa pagina potete “ammirare” l’esibizione di questo giovane olandese che ha trovato un nuovo utilizzo per la costosissima fibra di carbonio.
    Ed eccolo quindi “suonare” con il tetto della 4C. Per la cronaca, a quanto viene riportato, il brano da lui eseguito in questo concerto per scocca solista s’intitola “Heading up High”, del dj olandese Armin van Buren, molto noto in patria come conduttore di un programma radiofonico di successo.

    292

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alfa RomeoCuriosità AutoMotori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI