Drifting, quando il bolide ti viene addosso

Drifting, quando il bolide ti viene addosso

Spettacolare ripresa di una gara dei re delle derapate

da in Auto, Curiosità Auto, Motori
    Drifting, quando il bolide ti viene addosso

    Il drifting è sempre più popolare. La spettacolare e acrobatica disciplina in cui si deve derapare in continuazione. In Giappone, dove è nata questa particolare versione di sport automobilistico, le folle assiepano i circuiti e i protagonisti sono delle vere superstar.

    Recentemente è stato anche battuto il record mondiale di velocità in drifting: Masato Kawabata ha portato una Nissan GT-R Nismo appositamente preparata in sbandata controllata alla folle velocità di 304,96 Km/h.

    Visto da lontano è tutto molto divertente, ma lo è anche quando questi bolidi ti passano molto vicini e magari scaraventano per aria oggetti della pista? Questo video mostra l’effetto che fa. La location non è definita, potrebbe essere la Norvegia. La telecamera a mano è proprio a fianco del muretto di protezione della pista, davanti un fotografo. E la prospettiva rende terrificante l’avvicinarsi di questi mostri da parecche centinaia di cavalli.

    La scritta in sovraimpressione ci dice che la Toyota GT86 in avvicinamento tutta in sbandata ha una velocità d’ingresso di ben 220 Km/h. E travolge il cartello che indica la distanza dalla curva con una scioltezza che fa rabbrividire. Eppure basterebbe un niente per provocare il disastro. Pura follia.

    253

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoCuriosità AutoMotori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI