Guida autonoma Google: si parla di un accordo con la Fiat

Guida autonoma Google: si parla di un accordo con la Fiat

Voci di trattative avanzate tra il gruppo FCA e la holding Alphabet

da in Fiat, Google, Motori, News Motori
Ultimo aggiornamento:
    Guida autonoma Google: si parla di un accordo con la Fiat

    Secondo quanto riportano alcuni organi di stampa americani, la Fiat sarebbe in procinto di collaborare alla costruzione della Google Car. Le voci sono state originariamente diffuse da Bloomberg e dal Wall Street Journal.

    Il gruppo FCA e Alphabet, la holding nata nel 2015 a cui fanno capo tutte le società di Google, avrebbero cominciato da diverso tempo trattative per un accordo di collaborazione tecnologica riguardante le auto a guida autonoma. Sempre secondo queste voci, che citano fonti vicine a questi colloqui, ora l’accordo sarebbe vicino.
    Inizialmente si tratterebbe d’includere la nuova Chrysler Pacifica nel progetto di sviluppo dei veicoli a guida autonoma di Google. In seguito si arriverebbe alla fase di produzione in serie vera e propria, operata da FCA; invece il software e i dati che gestiscono la tecnologia della guida automatica verrebbero elaborati da Alphabet, che ne manterrebbe il controllo.

    In altri termini, il gruppo Fiat-Chrysler costruirebbe fisicamente i veicoli per i quali Alphabet-Google avrebbe progettato e realizzato il cervello per la guida automatica.

    Non ci sono conferme ufficiali al momento. Tuttavia in passato Sergio Marchionne ha più volte detto di essere interessato a partnership con realtà tecnologiche quali Google o Apple. Parallelamente i dirigenti di Alphabet impegnati in questo progetto hanno spesso fatto sapere di non avere intenzione di produrre direttamente l’auto.
    Sembra che in passato ci siano state trattative con General Motors, ma si siano interrotte perché il costruttore americano non accettava di lasciare la proprietà della tecnologia di guida autonoma esclusivamente a Google.

    306

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiatGoogleMotoriNews Motori

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI