Eccesso di velocità: scattano i pattugliamenti extra

Eccesso di velocità: scattano i pattugliamenti extra

Iniziativa europea chiamata Tispol Speed Marathon, la Stradale aumenterà i controlli

da in Autovelox, Motori, Multe, Polizia
Ultimo aggiornamento:
    Eccesso di velocità: scattano i pattugliamenti extra

    Giovedì 21 aprile 2016 la Polizia stradale aumenta i controlli sulle strade contro l’eccesso di velocità. Ci saranno più pattuglie ma anche più autovelox e simili. Sarà necessario quindi prestare un’attenzione ancora maggiore.

    Si tratta di un’iniziativa chiamata Tispol Speed Marathon. Tispol è il nome della rete europea delle polizie stradali. La “maratona sulla velocità” è un programma nato due anni fa in Germania ed ora esteso al resto del continente. Si tratta appunto di una serie intensificata di pattugliamenti dedicata al contrasto della velocità eccessiva. Multe in arrivo, quindi. C’è però una differenza sostanziale con le procedure seguite da altri enti. Qui gli agenti sono visibili e l’obiettivo è far rallentare i veicoli per diminuire i pericoli d’incidente.

    Non è insomma l’agguato con l’autovelox scelto dai comuni con l’esclusivo obiettivo d’incassare montagne di quattrini dalle multe, senza muovere un dito in azioni che migliorino realmente la sicurezza stradale. Perché la multa automatica senza l’intervento sul posto di una pattuglia non fa premere il pedale del freno. Sottolineiamo inoltre la strategia vigliacca di certe amministrazioni locali di abbassare artificiosamente i limiti in punti veloci e piazzare lì la telecamera, per incassare ancora di più.
    Ricordiamo comunque che le multe per eccesso di velocità sono particolarmente pesanti. Tra 10 e 40 Km/h oltre il limite si pagano 168 euro e si perdono 3 punti sulla patente. Tra 40 e 60 Km/h oltre la multa schizza a 527 euro e 6 punti. Oltre 60 Km/h ti strappano di dosso 821 euro e 10 punti con sospensione della patente. Se le infrazioni sono commesse dalle 22 alle 7, la multa è superiore.
    Al di là del dissanguamento economico, è ovvio che andare troppo forte è pericoloso, quindi non si deve esagerare. Ricordiamo infine che ora, dopo l’introduzione del reato di omicidio stradale, si rischia anche la galera se si causano morti o feriti gravi a causa dell’eccesso di velocità.

    360

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoveloxMotoriMultePolizia Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20/04/2016 15:56
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI