Abolizione bollo auto: qualcuno ci crede ancora?

Abolizione bollo auto: qualcuno ci crede ancora?

Secondo alcune voci il Governo starebbe pensando di cancellare l'odiata tassa

da in Bollo auto, Motori
    Abolizione bollo auto: qualcuno ci crede ancora?

    Abolizione del bollo auto? Magari. Ma permetteteci di non crederci. A quanto si sente dalle voci che circolano nei palazzi politici in questi giorni, il Governo starebbe pensando, forse, di cancellare una delle tasse più odiate in assoluto. Forse, appunto. Peccato che se ne parli dalla fine degli anni ’60; in tanti l’hanno promesso, nessuno ha mantenuto.

    Non sembra che Matteo Renzi voglia o possa riuscire dove tutti gli altri hanno fallito. Probabilmente è solo una voce lasciata correre per vedere l’effetto che fa in un periodo elettorale.
    Perché tanto pessimismo? Perché questa maledetta tassa fa incassare alle regioni 5,9 miliardi di euro ogni anno.

    Figuriamoci se sono pronte a rinunciare a tali somme. Farebbero la rivoluzione. Ma anche se l’abolizione venisse effettivamente decisa e approvata, i soldi mancanti verrebbero certamente fatti rientrare creando una tassa nuova o aumentando alcune di quelle esistenti. Senza contare che, come l’esperienza insegna, ogni volta l’apparato burocratico pubblico si mette in mezzo a peggiorare la situazione, inventandosi regolamenti cervellotici o modalità di riscossione da tortura medievale, approfittando dell’inadeguatezza mostrata dalla classe politica, oggi anche peggiore di ieri.
    Chiacchiere elettorali. Chi vuole veramente cancellare una tassa, prima lo fa e poi lo dice. Mai accaduto.

    222

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Bollo autoMotori
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI