Come fare la manutenzione all’auto: 10 consigli da un esperto

Come fare la manutenzione all’auto: 10 consigli da un esperto

Irv Gordon ha percorso quasi 5 milioni di Km in 50 anni sulla sua Volvo P1800 e spiega come ha fatto

da in Consigli motori, Curiosità Auto, Motori
Ultimo aggiornamento:
    Come fare la manutenzione all’auto: 10 consigli da un esperto

    Consigli per sapere come fare la manutenzione alla propria auto? Sono sempre ben accetti. Al di là degli interventi che solo il personale specializzato di un’officina può eseguire, esistono molti accorgimenti che, messi insieme, possono prolungare di molto la vita dell’automobile. Nonostante al giorno d’oggi sia scoppiata la frenesia di cambiare auto ogni due anni, esistono ancora persone che vorrebbero usare la propria vettura per lungo tempo. Comunque, anche al momento di cambiarla, un’auto in ottimo stato di manutenzione avrà sempre un valore superiore ad una malandata.

    I 10 consigli che elenchiamo qui provengono da uno che se ne intende. Irv Gordon, americano, è un anziano signore che possiede dal 1966 una coupé Volvo P1800. Nel 1998 entrò nel Guinness dei primati per la maggiore percorrenza al mondo: 2 milioni di miglia. Oggi la possiede e la usa ancora tutti i giorni e ha superato il traguardo dei 3 milioni di miglia percorse (circa 4,8 milioni di chilometri). Ha ancora il motore originale. Ecco i suoi consigli.

    cambio olio

    1) Innanzitutto devi avere un’auto che ti piace veramente. Un’auto che ti piace poco non reggerà mai alla distanza. 2) Cambiare l’olio al motore ogni anno o almeno ogni 15.000 Km. E’ l’operazione che più incide sulla vita del mezzo.

    3) Usare solo ricambi originali. “Sono maggiormente compatibili con la propria auto“, spiega Irv. 4) Usare sempre la stessa marca di olio. “Assicura una qualità uniforme“. 5) Passare qualche minuto ogni settimana per controllare il vano motore. “Anche chi è meno esperto può controllare i livelli dei liquidi o l’usura delle cinghie“.

    cera auto

    6) Lavare l’auto spesso. “Un’auto pulita permette di individuare meglio eventuali graffi o ammaccature“, suggerisce Irv Gordon. 7) Applicare la cera almeno due volte all’anno. “Protegge meglio la carrozzeria contro l’ossidazione“. 8) Tenere buoni rapporti col rivenditore e col meccanico. “Sul lungo termine sono entrambi tuoi compagni“. 9) Rifornirsi ad un distributore trafficato. “Senza alta frequenza di rifornimenti, il carburante è stoccato per lunghi periodi e può degradarsi col tempo“. 10) Mai ignorare strani rumori. “Più si aspetta a controllare, maggiore è il rischio di danni“.

    472

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli motoriCuriosità AutoMotori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI